mercoledì 15 maggio 2019

Recensione: Non Toccarmi di Chiara Cilli - Blood Bonds #7

Buona sera lettori! Oggi vi parlo dell'ultimo romanzo di Chiara Cilli, Non Toccarmi della serie Blood Bonds, la saga familiare dark contemporanea che racconta di tre fratelli e di come la loro terribile infanzia li abbia profondamente traumatizzati trasformandoli in uomini pieni di oscurità. Come ripete sempre l'autrice questa serie non è per tutti, di romantico non troverete proprio nulla. Qui si fa sul serio e ciò che si legge non è sempre quello che si vorrebbe che accadesse. Siamo finalmente giunti alla parte che riguarda Armand, capostipite della famiglia Lamaze, il fratello più grande e il più enigmatico. Se non avete letto i romanzi precedenti troverete spoiler nella trama e nella recensione. Ringrazio Chiara Cilli per ciò che scrive, per il coinvolgimento emotivo e per alimentare il mio animo bad girl. ♥ Spero di riuscire a venire al RARE per incontrarti.

Non Toccarmi
Blood Bonds #7
Chiara Cilli
autopubblicato
255
2,99
9,90
1 aprile 2019

Ho perso una battaglia, e ho pagato il prezzo più alto. Ho eseguito gli ordini, e ho ucciso l’unico amico che abbia mai avuto. Ho fatto una promessa, ma è così difficile mantenerla. Ho una missione da portare a termine, ma tutto in me mi supplica di non farlo. Lei mi sta trascinando giù. Lei vuole prendere il controllo. E ora che questa donna è entrata nella mia vita, resistere all’oscurità è impossibile. Ma non glielo permetterò. Perché c’è qualcosa in Katerina che mi inquieta. Perché c’è qualcosa in Armand che mi attrae. Ma non riesco a smettere di volerla. E non riesco a restare concentrata sul mio compito. Stupida Ekaterina.


Con Non Toccarmi siamo finalmente giunti a parlare di Armand il primogenito, l'uomo tutto d'un pezzo. Colui che ha salvato i suoi fratelli e ha provato a restituire loro una vita seppur perversa e contaminata dal loro passato. Ma qual è il reale segreto di Armand? Cos'ha che non va? Perché se conosci i Lamaze sai che anche lui nasconde qualcosa di profondamente orrendo e spietato. Ma mai mi sarei aspettata quello che ho letto in questo settimo volume della serie Blood Bonds, primo della trilogia di Armand e Ekaterina. Infatti sarà lei la controparte del fratello maggiore. Lei che se avete letto il precedente romanzo ha avuto un ruolo importante nella storia. Non voglio rivelare niente perché questa lettura è stata un'agonizzante tortura che si svela man a mano che le pagine scorrono. Scoprire le carte di entrambi i personaggi mi ha fatto sanguinare. Ha riaperto la ferita inferta durante il precedente libro e ora che ve ne parlo sono ancora scossa. L'autrice come sempre ha saputo coinvolgere il lettore, spingendolo a un altro livello. Il punto è che lei riesce a portare alla luce la nostra parte oscura, la parte che tentiamo di celare ma che esiste in ognuno di noi. Personalmente parlando riesce a trascinarmi nell'oblio della famiglia Lamaze che per quanto cruda e spesso spietata non si riesce a non amare. La loro sofferenza è la mia sofferenza, la loro rabbia è la mia rabbia e il loro oblio è diventato il mio. Fremo al pensiero del prossimo romanzo e non vedo l'ora di scoprire cosa aspetta a questa nuova coppia. Di tutti i personaggi presenti nella storia Armand è sempre stato quello più composto e misterioso, ora finalmente abbiamo scalfito la superficie e parte del suo segreto è venuto alla luce. Se pensavamo che Henri e  Andrè fossero i fratelli da temere forse non abbiamo capito proprio nulla.


Blood Bonds
1. Soffocami
2. Distruggimi
3. Uccidimi
4. Per Addestrarti
5. Per combatterti
6. Per sconfiggerti
7. Non toccarmi
8. Non fidarti di me
9. Non tradirmi
10. Il campione del re
11. Lunga vita al re


Buona lettura!

1 commento :

  1. Sììììì, scendiamo tutti nei sotterranei con Army ♥ grazie di cuore, Sara!!!

    RispondiElimina