domenica 12 febbraio 2012

Recensione : Il Risveglio del Fuoco di Chiara Cilli - La Regina degli Inferi #1

Ho concluso d'un fiato questo splendido fantasy! Attirata dalla cover e dalla trama, l'autrice e la casa editrice hanno voluto concedermi l'opportunità di leggere questo primo capitolo di quattro libri. Li ringrazio ancora per avermi fatto scoprire questa perla del fantasy!^__^


Titolo : Il Risveglio del Fuoco
Serie: La Regina degli Inferi #1
Autrice : Chiara Cilli
Casa Editrice : Tabula Fati
Prezzo : 18,00
Pagine: 265
Pubblicazione : 1 gennaio 2012

Cinque Dee, belle in modo assurdo e spaventosamente potenti, insieme al Dio Mas e al Dio Dahan esercitano il loro dominio sulle cinque Terre che compongono Penthànweald, ma la loro litigiosità è tale da rendere impossibile la condivisione di tempi e intenti.È così che gli Inferi danno vita a una creatura fantastica, la Fanciulla delle Fiamme, che solo nel momento in cui avrà piena consapevolezza della propria forza, potrà decidere di diventare la sovrana assoluta.Fino ad allora sarà per tutti l’Erede, avversata ed egualmente temuta, ricercata con ogni mezzo per poter essere eliminata prima di compiere la sua scelta…Morwen compare a Thera su richiesta di Re Ashiwar.La Dea Lash sta scatenando il putiferio nella Terra degli Uomini e c’è bisogno che la giovane cominci a saldare il suo debito di gratitudine nei confronti del sovrano che l’ha accolta a dispetto della sua pericolosità.Ma lo scambio di favori non è esattamente quello che l’anziano Re si aspettava… 

RECENSIONE
Comincio facendo i complimenti all'autrice per aver partorito una storia così avvincente. Finalmente un fantasy che non ha i soliti tratti twilightiani. Niente di young ma tanto di adult e non nel senso hot del termine. Abbiamo Morwen una creatura fantastica. Forte, bellissima e sadica. Lei è l'Erede, colei che se accettasse, diventerebbe la più potente dea dell'intero Penthànweald, la Regina degli Inferi. Ma per ora sfugge al suo destino e anche a qualcos'altro che si scopre man a mano che si legge il libro. Le pagine scorrono fluide, la lettura non si intoppa perchè succedono un sacco di cose per cui è impossibile annoiarsi. Lei è magnifica e imponente, seguita sempre dal fedele amico Hurrichein, l'unico  cavallo alato nero. Insomma praticamente subito incotra Galadir e li scatta la scintilla. Peccato che lui non abbia la minima idea di cosa lei sia. Intraprendono un viaggio per le cinque terre di Penthànweald alla ricerca dei cristalli di Lash, una dea molto potente che sembra aver deciso di conquistare la Terra degli Uomini, di cui Galadir è il principe. Non voglio entrare nei dettagli della trama, sappiate che mi ha lasciato col fiato sospeso e con la voglia di saperne di più. Essendo il primo di quattro ne vedremo delle belle e soprattutto se l'autrice si manterrà su questi toni! Finalmente! Niente più bambine piagnucolose! Benvenuta Signora delle fiamme!^__^

Autrice
Chiara Cilli vive a Pescara dove è nata nel 1991. Appassionata di grafica, ha sempre coltivato la passione per la scrittura d’argomento fantastico. La sua già fervida immaginazione si è negli anni arricchita attraverso letture di genere, in particolare Keri Arthur e J.R. Ward, fino a condurla nell’ammaliante Regno di Penthànweald, luogo in cui si svolgono i quattro episodi della Saga della Regina degli Inferi. Il suo talento ha dato vita al personaggio di Morwen, dea affascinante oltre ogni mortale aspettativa, e l’ha resa indimenticabile, corredandola di tutte le qualità che appartengono alle ragazze della sua generazione, facendo così del suo primo romanzo anche uno spaccato di vizi e virtù degli adolescenti moderni. QUI trovate il blog ufficiale!

Buona lettura!

17 commenti :

  1. non è il mio genere ma ho letto volentieri la tua recensione..ti ho aggiunto nell'elenco dei blog che seguo e mi sono iscritto come lettore fisso.
    ciao e complimenti per il blog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luigi!grazie per il sostegno!anche il tuo blog mi piace molto!^__^

      Elimina
  2. Oh!!sono d'accordissimo!!basta ragazzine insicure e sfigatelle!!
    Penso che lo leggerò sicuramente, anche perchè mi fido dei tuoi gusti!!
    :D

    RispondiElimina
  3. Avevo letto qualche notizia qua e là su questo libro ma sinceramente la copertina e la trama non mi avevano convinta appieno. Però dopo la tua recensione mi sa che ci devo ripensare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si sara è stata davvero una lettura fresca e interessante!

      Elimina
  4. Forse un po' troppo intrecciato per me...

    RispondiElimina
  5. Un libro che non ci sia pianti o ragazzine ingenue, petulanti, viziate, ma personaggi forti... e poi a volte i romanzi migliori che ci sorprendono di più sono quelli un pò sconosciuti che non hanno pubblicità massicce alle spalle perciò chissà.. ^_^

    RispondiElimina
  6. questo libro sinceramente non l'ho mai notato, ovvio anche l'occhio vuole la sua parte e la cover è fantastica... poi adoro il genere fantasy e l'idea che le protagoniste sono 5 dee donne wow wow
    sono molto curiosa di vedere se mi piacerà quanto te :)

    RispondiElimina
  7. Di questo libro è la prima volta che ne sento parlare!!!
    dalla tua recensione sembra un libro davvero avvincente!!finalmente un fantasy con la F maiuscola!!senza essere ispirati a Twilight!!non ne potevo più di leggere di libri quasi identici a Twilight!!!basta!!
    Poi l'autrice e giovanissima!!a due anni in più di me!!!
    sono davvero curiosa di leggere questo libri!!
    i personaggi sembrano forti!!!!!

    RispondiElimina
  8. Ci sono dei personaggi molto caratteristici in questo libro. La ragazza nata dalle fiamme ricorda un po la fenice, mi fa piacere che l'autrice sia italiana :)

    RispondiElimina
  9. è la prima volta che sento parlare di questo libro e devo dire che sia trama, che cover mi hanno colpita molto. E la tua recensione ha aumentato la curiosità. Adoro i fantasy e l'idea di una dea come protagonista mi intriga, senza contare che sembra un personaggio molto forte da come lo descrivi!

    RispondiElimina
  10. Non conosco la giovane autrice e avrei davvero piacere a leggere la sua opera.La tua recensione mi ha molto appassionata,soprattutto mi affascina le figure di Morwen e Galadir...molto enigmatiche,forti e strutturate.anche la copertina mi piace tanto...

    RispondiElimina
  11. Adoro questo fantasy!!!Mi piace troppo il personaggio di Morwen...speriamo di leggerlo presto,è nella mia lista dei desideri libreschi!

    RispondiElimina
  12. Adoro i fantasy...soprattutto quelli italiani XD Sono davvero felice di sapere che non è assolutamente un libro per ragazzi!!! Sono stanca di leggere di ragazzetti immaturi @.@

    Sia la trama che la recensione mi attirano molto... Sono curiosa di sapere come si evolverà la storia tra il principe Galadir e la dea Morwen :D

    RispondiElimina
  13. Ho finito di leggere questo libro, l'altra sera!!!
    devo dire che mi è piaciuto molto!!!la storia è molto intrigante ed originale, e finalmente ho letto di una ragazza forte!!!
    Di solito leggo, di ragazze fragili, che hanno bisogno di protezione!!in questo libro no!!è l'uomo ad essere protetto!!è l'uomo che è fragile, e questa cosa mi è davvero piaciuta!!
    Davvero FINALMENTE, perchè devo dire che questo particolare mi stava stufando in un libro!!
    Il risveglio del fuoco è stata una vera rivelazione!!
    un libro pieno d'azione, ma anche di sentimento!!
    Complimenti alla scrittrice!!!
    Sono curiosa di leggere il continuo!!!

    RispondiElimina
  14. sono contenta la pensiamo allo stesso modo! a breve uscirà il secondo libro! sono in fibrillazione!^^

    RispondiElimina