martedì 5 febbraio 2013

Recensione: Il Diario di Isabel di Isabel C Alley - I diari di Isabel #1

Nel weekend ho terminato questo incredibile romanzo. E' stato molto difficile chiuderlo. Devo dire che Isabel mi ha fatto compagnia e mi ero abituata alla sua presenza, a leggere ciò che le capita in questo anno di narrazione. Il libro è ad alto contenuto hot tanto per sapere cosa dovete aspettarvi! Ringrazio di cuore l'autrice, nonchè protagonista di questo diario, per avermi fatto conoscere un pezzetto molto importante della sua vita e di come sia diventata una cacciatrice di vampiri!

Titolo: Il Diario di Isabel
Autrice: Isabel C Alley
Casa Editrice: autopubblicato
Pagine: 379
Ebook: 1,99
Prezzo: 19,00
Pubblicazione: 14 dicembre 2012 


Un ragazzo può vestire tante maschere, nel corso del tempo. Può mostrarsi come uno studente universitario, di cui poco conosci e di cui nulla vuoi approfondire. Può diventare un vicino di casa enigmatico, a tratti oscuro nelle attenzioni che rivolge all'improvviso nei tuoi confronti. Ma poi la maschera cade e il ragazzo si rivela essere uno spietato aguzzino, a cui poco importa del mondo se non del proprio personale divertimento. Quando lo vedevo tra i suoi amici, lontano anni luce dal mio interesse, non avrei mai potuto immaginare la verità su Andrea. L'ho compresa solo quando lui si è presentato davanti a me con il suo modo spietato, assetato del mio sangue e della mia ingenua passione. Mi sono lasciata sottomettere, nella speranza che il destino avesse pietà di me. Ma Andrea, quel demone vestito di perfezione, ha fatto della mia vita un giocattolo per il suo piacere. Ha compiuto atti imperdonabili e mi ha fatto aprire gli occhi su un mondo notturno di magia e orrore, di vampiri lussuriosi ed egoisti. Potevo abbandonarmi alla disperazione, ma ho scelto di reagire. Ora esigo vendetta. Voglio riscattare la mia libertà, voglio riprendermi il cuore e la vita che Andrea mi ha rubato, distrutto e gettato al vento. Questa è la storia di una cacciatrice. Questa è la storia di Isabel Cariani.

RECENSIONE
WOW. Che libro intenso. Non avrei mai pensato che apredo questo diario mi sarei trovata davanti a un'avventura carica di sensualit√†, passione e abbandono. La storia √® davvero ben curata, ricca di avvenimenti scanditi dal classico metodo del diario. Si nota come Isabel Cariani, la protagonista, prenda consapevolezza di quello che le accade, di come cerchi di risollevarsi ma anche di quanto sia fragile. Il mondo, quello che lei crede di conoscere, la vita comune di una ragazza alle prese con l'universit√†, si sgretola mostrandole un lato di passione e pericolo al quale non avrebbe mai pensato. Si ritrova intrappolata. Non riesce (e a volte non vuole) uscirne. Ed √® solo dopo un evento sconvolgente e una serie di fortunate coincidenze che riesce a trovare la forza di battersi per riavere se stessa. Il problema √® che caratterialmente non cambia, per cui il rischio di  ricadere nell'errore passato √® molto alto. Come dicevo prima per quanto ostenti forza √® una ragazza fragile, insicura e un p√≤ allo sbando. Ci√≤ non toglie che i protagonisti maschili, Andrea e Stephan, bench√® diversi siano degli approfittatori, inquietanti ma bellissimi! (Un pensierino ce l'ho fatto pure io..*.*) E' un libro che timidamente ti conduce a un escalation di eventi dai quali √® difficile staccarsi! Ti senti parte di ci√≤ che succede, come se fossi tu stesso il diario. E' una storia intrigante e originale che non delude le aspettative!Da leggere sicuramente, gli amanti dei vampiri lo adoreranno!

Caro diario...Autrice
“Chi √® Isabel C. Alley? Domanda difficile.
Potrei affermare di essere una persona di periferia che √® diventata una cittadina per motivi di studio e di lavoro. Potrei definirmi una brava ragazza, sognatrice e altruista. Potrei aggiungere che amo il mio lavoro e che i miei colleghi sono fantastici. Potrei rivelare di essere single, ma che in passato sono stata fidanzata diverse volte.Potrei raccontarvi tutti questi dettagli e non vi mentirei mai. Ma questa sarebbe solo la parte visibile di Isabel Cariani, la facciata che ogni individuo crea attorno a s√© per mascherare una personalit√† enigmatica, macchiata da oscuri segreti che dovrebbero rimanere nascosti sotto strati di indifferenza.Questa ero io, qualche tempo fa. Tutto ci√≤ che desideravo era conservare i miei segreti in un angolo della mia anima, nella speranza che non tornassero a tormentarmi. Ma, come qualcuno mi ha detto in passato, tenersi tutto dentro serve solo a peggiorare la situazione. Di cosa sto parlando? Non c’√® bisogno che lo andiate a chiedere a qualcuno. Sar√≤ io stessa a raccontarvi del mio passato, perch√© lo spazio nel mio armadio, per nascondere quegli scheletri, non basta pi√Ļ. Dunque condivido con voi il mio diario, perch√© √® giusto che siate messi in allerta.Tutti dovete sapere che, tra noi, non ci sono solo esseri umani a solcare il suolo che percorrete di fretta, senza prestare troppa attenzione a chi vi passa accanto. Sono state proprio loro, le creature di cui non sospettate l’esistenza, a stravolgere la mia vita. Pu√≤ succedere anche a voi, se abbassate la guardia.E mentre io scrivo queste parole, l√† fuori un vampiro si appresta a cacciare una nuova vittima. Forse √® una di voi, o forse no, ma ricordate: se avrete bisogno di un aiuto, se una creatura dannata camminer√† alle vostre spalle con l’intento di servirsi del vostro sangue, del vostro corpo o della vostra anima, io sar√≤ pronta, al vostro servizio.Chi √® Isabel C. Alley? Scopritelo leggendo il mio diario. Forse, non √® poi cos√¨ difficile dare una risposta a questa domanda.”

Buona lettura!

Nessun commento:

Posta un commento