mercoledì 18 aprile 2018

Book Haul Aprile & Happy Bday to me: Gli eredi di Atlas, Sorprendimi!, Sono sempre io, Il cielo è ovunque, RoseBlood, E se fosse un segreto? e Jum fatto di buio

Buon pomeriggio lettori! Questo post sarà talmente carico di libri che scoppio di felicità! Iniziamo subito con il primo capitolo della quadrilogia de La Guerra degli Elementi, Gli eredi di Atlas, scritto da Veronika Santiago che ringrazio caldamente per il dono fattomi. Venerdì troverete la recensione. Passiamo poi ai doni del compleanno... Il mio amore bello♥ mi ha regalato ben tre romanzi imperdibili l'ultimo della Kinsella Sorprendimi!, il terzo libro della serie di Jojo Moyes Sono sempre io e Il cielo è ovunque di Jandy Nelson che finalmente potrò leggere e che dopo aver adorato Ti darò il sole non potevo proprio perdermi. La mia amichetta invece mi ha regalato altri tre romanzi che desideravo molto♥, l'autoconclusivo Roseblood di AG Howard, l'ultimo romanzo che mi mancava di Virginia Bramati E se fosse un segreto? e Jum fatto di buio, secondo della serie di Olga di carta di Elisabetta Gnone (che ho prontamente ordinato, lo troverete nel prossimo book haul!).

Titolo: Gli eredi di Atlas
Serie: La Guerra degli Elementi #1
Autrice: Veronika Santiago
Casa Editrice: autopubblicato
Pagine: 354
Ebook: 1,99
Cartaceo: 16,90
Pubblicazione: 22 luglio 2014

Scozia. Promesse di successo, di lavoro e di risposte, aiuto per una fuga: così uno sconosciuto convince un'aspirante cantante, un marinaio, una studentessa e un rampollo ricoverato in una clinica psichiatrica, a seguirlo su un'isola che è ovunque e in nessun luogo: OgniDove. Là Aisha, Dean, Aurora e Duncan scopriranno il vero motivo per il quale sono stati condotti con l'inganno ai margini del mondo: la storia è incompleta. I dieci Reggenti dell'antica Atlas, all'apice della grandezza, si sono dati battaglia fino all'annientamento ma il loro potere sugli elementi non è andato perduto. Non sarà facile accettare di essere Eredi di un così gravoso fardello: tra dubbi e insicurezze, aiutati dagli abitanti di OgniDove, discendenti dei superstiti di Atlas, i ragazzi cominceranno l'addestramento per risvegliare le loro facoltà.Ma gli elementi sono cinque: dove si trova l'Erede dell'Etere? E quali sono i piani degli Altri Eredi? Inizierà così una lotta contro il tempo alla ricerca dell'Etere.
La Guerra degli Elementi
1. Gli eredi di Atlas
2. Il varco dell'apocalisse
3. La tempesta del tempo
4. I manoscritti del destino


Titolo: Sorprendimi!
Autrice: Sophie Kinsella
Traduzione: Stefania Bertola
Casa Editrice: Mondadori
Pagine: 375
Ebook: 9,99
Cartaceo: 17,00
Pubblicazione: 13 febbraio 2018

Dan e Sylvie stanno insieme da dieci anni. Matrimonio felice, due splendide gemelle, una bella casa, una vita serena. Sono talmente in sintonia che quando uno dei due inizia a parlare l'altro finisce la frase... è come se si leggessero nel pensiero. Un giorno però, dopo una visita medica di routine, scoprono di essere così in forma che la loro aspettativa di vita è di altri sessantotto anni. Ancora sessantotto anni insieme? Dan e Sylvie sono sconcertati. Non pensavano certo che "finché morte non ci separi" significasse stare insieme così a lungo! Dopo l'iniziale stupore, si instaura tra i due un certo disagio, seguito a ruota dal panico più totale. Decidono dunque di farsi delle "sorprese" per ravvivare fin da subito il loro matrimonio "infinito", per non stufarsi mai l'uno dell'altra... Ma si sa bene che non sempre le sorprese portano al risultato sperato... e in un batter d'occhio sorgono contrattempi poco graditi e malintesi che rischiano di minare le fondamenta della loro unione. E quando cominciano a emergere alcune verità taciute, Dan e Sylvie iniziano a domandarsi se dopo tutto... si conoscono davvero così bene. Qual è la ricetta per un matrimonio felice e longevo? Quale sfida comporta un'unione profonda tra due persone?

Sorprendimi!

Shopaholic
Madeleine Wickham

Titolo: Sono sempre io
Serie: Me before you #3
Autrice: Jojo Moyes
Casa Editrice: Mondadori
Pagine: 440
Ebook: 9,99
Cartaceo: 19,00
Pubblicazione: 30 gennaio 2018

Lou Clark sa tante cose... Ora che si è trasferita a New York e lavora per una coppia ricchissima e molto esigente che vive in un palazzo da favola nell'Upper East Side, sa quanti chilometri di distanza la separano da Sam, il suo amore rimasto a Londra. Sa che Leonard Gopnik, il suo datore di lavoro, è una brava persona e che la sua giovane e bella moglie Agnes gli nasconde un segreto. Come assistente di Agnes, sa che deve assecondare i suoi capricci e i suoi umori alterni e trarre il massimo da ogni istante di questa esperienza che per lei è una vera e propria avventura. L'ambiente privilegiato che si ritrova a frequentare è infatti lontanissimo dal suo mondo e da ciò che ha conosciuto finora. Quello che però Lou non sa è che sta per incontrare un uomo che metterà a soqquadro le sue poche certezze. Perché Josh le ricorda in modo impressionante una persona per lei fondamentale, come un richiamo irresistibile dal passato... Non sa cosa fare, ma sa perfettamente che qualsiasi cosa decida cambierà per sempre la sua vita. E che per lei è arrivato il momento di scoprire chi è davvero Louisa Clark.

Me Before You
3. Sono sempre io

The Girl You Left Behind
0.5 Luna di miele a Parigi
1. La ragazza che hai lasciato



Titolo: Il cielo è ovunque
Autrice: Jandy Nelson
Traduzione: Lucia Olivieri
Casa Editrice: Rizzoli
Pagine: 352
Ebook: 8,99
Cartaceo: 17,50
Pubblicazione: 16 novembre 2017

Lennie, 16 anni, ha sempre vissuto dietro le quinte, ben contenta di lasciare le luci dei riflettori alla sorella maggiore Bailey. Così, quando quest'ultima muore all'improvviso, Lennie si ritrova scaraventata in un mondo di cui non ha mappe né riferimenti, completamente alla deriva. Per tenere ferma la barca della vita, Lennie si rende conto di aver bisogno di cose molte diverse, praticamente opposte, che solo due persone sembrano capaci di offrirle: Toby, l'ex ragazzo di Bailey, è l'unico che capisce il suo dolore, e Joe, che si è appena trasferito in città, ha da regalarle quella energia e quella musica che lei teme di aver perso per sempre. Ma sole e luna non possono stare nello stesso cielo, e Lennie si ritroverà a dover affrontare il più antico dei dilemmi: stare accovacciati di fronte alla piccola luce di un fuoco che muore, o prendere il coraggio a due mani e alzarsi ad affrontare il buio, in cerca di una luce più grande?

Il cielo è ovunque
Ti darò il sole


Titolo: RoseBlood
Autrice: AG Howard
Casa Editrice: Newton Compton
Pagine: 416
Ebook: 4,99
Cartaceo: 12,90
Pubblicazione: 22 febbraio 2018

Rune Germaine ha una splendida voce, paragonabile a quella di un angelo, ma è afflitta da una terribile maledizione: quando si esibisce, infatti, si sente malata e stanca, come se la bellezza del suo canto le rubasse ogni volta un po’ di vita. Sua madre, nel tentativo di aiutarla, decide di iscriverla a un conservatorio poco fuori Parigi, convinta che l’arte potrà curare la strana spossatezza di Rune. Poco dopo il suo arrivo nel collegio di RoseBlood, la ragazza si rende conto che c’è qualcosa di soprannaturale nell’aria. Il misterioso ragazzo che vede spesso in cortile, infatti, non frequenta nessuna delle classi a scuola e scompare rapidamente come è apparso, non appena Rune distoglie lo sguardo. Non ci vuole molto perché tra i due nasca un’amicizia segreta. Thor, è questo il nome del ragazzo, indossa abiti che sembrano provenire da un altro secolo e in sua presenza Rune si sente meglio, quasi cominciasse davvero a guarire. Ma tra i corridoi di RoseBlood c’è una terribile minaccia in agguato, e l’amore tra Rune e Thor, che sta sbocciando, verrà messo a dura prova. Dalla scelta di Thor, infatti, potrebbe dipendere la salvezza di Rune o la sua completa distruzione.

RoseBlood

Splintered
1. Il mio splendido migliore amico
2. Tra le braccia di Morfeo
3. Il segreto della regina rossa
1.5-3.5 6 Cose impossibili


Titolo: E se fosse un segreto?
Autrice: Virginia Bramati
Casa Editrice: Mondadori
Pagine: 300
Ebook: 2,99
Cartaceo: 18,00
Pubblicazione: 20 ottobre 2015

Alessandra è una ragazza fortunata: la sua mamma avrebbe voluto chiamarla Sendi (la sua trascrizione di Sandy), come la protagonista di Grease, ma con un piccolo inganno gliel'hanno impedito. Così la figlia della parrucchiera Mary Mantovani e di un padre ignoto è stata registrata come Alessandra, e dio sa quanto ne è felice tutte le volte che sua mamma si ostina, invece, a chiamarla con le clienti del negozio Lamiasendi. Ma Alessandra non è solo fortunata: è anche molto, molto in gamba. Nonostante i piani che sua madre aveva fatto per lei, tra phon e bigodini, è riuscita a studiare, è diventata avvocato, e da pochi giorni grazie all'appoggio di una lista civica di persone per bene è stata eletta sindaco della piccola cittadina brianzola dov'è cresciuta: Verate. E adesso, la prima cerimonia pubblica a cui partecipa con la fascia tricolore è destinata a rivelarsi un'emozione al quadrato… Nell'inaugurare il nuovo reparto maternità dell'ospedale Alessandra rincontra Stefano Parodi Valsecchi, il giovane, brillante primario con il quale a diciassette anni ha vissuto l'incanto del primo vero amore. Invece la vita, finora, li ha separati: lui a studiare ad Harvard, lei in un convitto di suore francesi a Milano. Ma forse entrambi conoscono solo una parte della verità. Come sono andate davvero le cose? Perché proprio ora si ritrovano a Verate? Le sorprese, per Alessandra e Stefano, sono appena iniziate...


Titolo: Olga di carta. Jum fatto di buio
Autrice: Elisabetta Gnone
Casa Editrice: Salani Editore
Pagine: 224
Cartaceo: 14,90
Pubblicazione: 6 novembre 2017

Tutti sapevano che Olga amava raccontare bene le sue storie oppure non le raccontava affatto, e quando la giovane Papel attaccava un nuovo racconto la gente si metteva ad ascoltare...
È inverno a Balicò, il villaggio è ammantato di neve e si avvicina il Natale. Gli abitanti affrontano il gelo che attanaglia la valle e Olga li riscalda con le sue storie. Ne ha in serbo una nuova, che nasce dal vuoto lasciato dal bosco che è stato abbattuto. Quel vuoto le fa tornare in mente qualcuno che anche Valdo, il cane fidato, ricorda, perché quando conosci Jum fatto di Buio non lo dimentichi più. È un essere informe, lento e molliccio, senza mani né piedi. La sua voce è l’eco di un pozzo che porta con sé parole crudeli e tutto il suo essere è fatto del buio e del vuoto che abbiamo dentro quando perdiamo qualcuno o qualcosa che ci è caro. Jum porta con sé molte storie, che fanno arricciare il naso e increspare la fronte, e tutte sono un dono che Olga porge a chi ne ha bisogno. Perché le storie consolano, alleviano, salvano e soprattutto, queste, fanno ridere. Dopo Olga di carta - Il viaggio straordinario, ritorna la vita del villaggio di Balicò con una storia che ne contiene tante, come in un gioco di scatole cinesi, come in una farmacia d’altri tempi piena di cassetti da aprire per tirare fuori la medicina giusta per ciascuno di noi.

Olga di carta. Jum fatto di buio
Olga di carta. Il viaggio straordinario

3. Flox sorride in autunno!
4. Addio, Fairy Oak


Buona lettura!

4 commenti :

  1. Quanti bei libri!!!! Olga di carta vorrei prenderlo anch'io. Roseblood stavo per prenderlo ma ho visto un po' di recensioni non tanto positive... :S

    RispondiElimina
  2. Ciao Simo, anche io ho visto le recensioni ma siccome mi fido e non mi fido preferisco sempre dare un parere personale!XD

    RispondiElimina
  3. Ciao Saya! Bel bottino *-* Io da tempo non mi permetto spese folli perché ne ho troppi arretrati ç.ç Olga di carta mi ispira sempre un sacco!
    Ti ho nominata qui: https://avidolettore.blogspot.it/2018/04/my-world-award-2018.html
    A presto!

    RispondiElimina
  4. Bellissimo bottino, sono curiosa di sapere cosa ne pensi di RoseBlood...
    Nel frattempo ti ho nominata qui: http://thelibraryofbelle.blogspot.it/2018/04/my-world-award.html

    RispondiElimina