mercoledì 19 giugno 2013

Recensione: Io prima di te di Jojo Moyes

Buongiorno! La recensione di oggi è su un libro stupendo che si è impresso nel mio cuore. Ringrazio tanto Anna Da Re e la Mondadori per avermi fatto vivere questa indimenticabile storia.

Titolo: Io prima di te
Autrice: Jojo Moyes

Traduttrice: Maria Carla Dallavalle
Casa Editrice: Mondadori
Pagine: 356  
Prezzo: 14,90
Pubblicazione: 2 gennaio 2012

A ventisei anni, Louisa Clark sa tante cose. Sa esattamente quanti passi ci sono tra la fermata dell'autobus e casa sua. Sa che le piace fare la cameriera in un locale senza troppe pretese nella piccola località turistica dove è nata e da cui non si è mai mossa, e probabilmente, nel profondo del suo cuore, sa anche di non essere davvero innamorata di Patrick, il ragazzo con cui è fidanzata da quasi sette anni. Quello che invece ignora è che sta per perdere il lavoro e che, per la prima volta, tutte le sue certezze saranno messe in discussione. A trentacinque anni, Will Traynor sa che il terribile incidente di cui è rimasto vittima gli ha tolto la voglia di vivere. Sa che niente può più essere come prima, e sa esattamente come porre fine a questa sofferenza. Quello che invece ignora è che Lou sta per irrompere prepotentemente nella sua vita portando con sé un'esplosione di giovinezza, stravaganza e abiti variopinti. E nessuno dei due sa che sta per cambiare l'altro per sempre.

RECENSIONE
Una storia incredibile. Mi ha lasciato con una sensazione indescrivibile, un incrocio tra il comprensivo e l'arrabbiato. Uno dei libri più belli che abbia mai letto. Dolce e amaro, intenso e indimenticabile,  sono solo alcuni degli aggettivi che mi sono venuti in mente per descrivere questo libro. Una situazione sconvolgente trattata con una semplicità tale da non risultare opprimente. Louisa non sa fare nulla tranne che il tè. E' per questo che quando si ritrova senza un lavoro ha davvero serie difficoltà: una famiglia sulle spalle e un futuro piatto davanti a sé. L'incontro con Camilla Traynor le cambierà per sempre la vita. Will è un uomo sfortunato. Ha perso tutto quello che può desiderare. Ha perso le speranze. Potrà la frizzante Louisa cambiare il suo destino? Un libro che ho portato nel cuore per parecchio tempo prima di scrivere la recensione. Ci ho rimuginato.. e ancora adesso mi ritrovo a pensare alla situazione vissuta dai protagonisti, a come mi sarei comportata.. Una storia triste che lascia il segno, che fa riflettere, che porta a discutere e che fa molto pensare. Un libro che consiglio a tutti, meraviglioso che credo proprio non potrò scordare mai.

Autrice
Jojo Moyes (1969) è nata e cresciuta a Londra. Scrittrice e giornalista, ha lavorato all'«Independent» per dieci anni prima di dedicarsi a tempo pieno alla scrittura. Attualmente è una delle più affermate scrittrici in Inghilterra e i suoi romanzi sono sempre in testa alle classifiche. Grande successo di critica e di pubblico ha riscosso anche in Italia Io prima di te, che in Inghilterra è risultato il libro più votato nella storia del "Richard and Judy Book Club". Vi consiglio l'altro suo libro Silver Bay

Traduttrice
Maria Carla Dallavalle alcune delle sue traduzioni:
"Credo di amarti" di Allison Pearson
"Io prima di te" Jojo Moyes
"Milioni di farfalle" Eben Alexander
"Piccole guerre" Sadie Jones
"Sag Harbor" Colson Whitehead


Buona lettura!

2 commenti :

  1. mi piacerebbe molto leggerlo!

    RispondiElimina
  2. Fino ad ora ho letto tantissime recensioni positive su questo romanzo e la curiosità aumenta a dismisura. Sembra una storia dolorosa ma molto emozionante!

    RispondiElimina