mercoledì 18 gennaio 2012

Recensione : Awakened di PC & Kristin Cast - House of Night #8

Finalmente va avanti e diventa interessante! Sto parlando dell'ultimo libro uscito della Casa della Notte la serie composta, per ora, da otto libri più uno in uscita non si sa ancora quando. Una serie arrivata nelle mie mani per caso, ma subito diventata imperdibile anche con i suoi alti e bassi!Cliccate QUI per avere informazioni complete sulla saga!
Chi non avesse letto i precedenti libri troverà spoiler sia nella trama che nella recensione!

Titolo : Awakened
Serie: House of Night #8
Autrici : P C & Kristin Cast
Casa Editrice : Nord
Prezzo : 16,50
Pubblicazione : 28 ottobre 2011

Lo ammetto: da quando Heath è morto, mi sento come svuotata. Stavamo insieme da sempre, da prima che io ricevessi il Marchio e diventassi la famosa Zoey Redbird, la novizia vampira più dotata della Storia. È per questo che volevo accettare la proposta di Sgiach – la regina dei Guerrieri – di restare per sempre sull’isola di Skye. Credevo infatti che solo in quel posto sperduto sarei riuscita a dimenticare il dolore. Poi, però, Stevie Rae mi ha contattato per riferirmi una notizia sconvolgente: uno dei nostri migliori amici è morto. Sebbene non possa dimostrarlo, lei è certa che sia stato ucciso da Neferet. Purtroppo nessuno le crede: in effetti, chi sospetterebbe della Somma Sacerdotessa della Casa della Notte di Tulsa? Tuttavia io so di cosa è capace quella vampira: è talmente malvagia da essersi perfino alleata col Male personificato! Devo farmi forza. Ho già perso le due persone che più mi stavano a cuore, non posso permettere che accada di nuovo. Tornerò a casa e combatterò. Perché, altrimenti, tutti i vampiri cadranno vittima di Neferet e il mondo sprofonderà nel caos...

RECENSIONE
Un libro letto d'un fiato. Non me lo aspettavo. Viste le premesse già mi immaginavo una palla tremenda dietro alle solite paturnie di Zoey o della sua co-protagonista Stevie Rae. Invece sono rimasta stupita! Dopo una partenza lenta ecco un'esplosione di avvenimenti in crescendo, fino al finale inaspettato! Sono rimasta a bocca aperta! Avrei aperto il volume successivo se solo lo avessi avuto tra le mani! Rephraim.. che dire.. me lo aspettavo, un pò scontato. Ma ci si può passare sopra visti tutti gli altri avvenimenti di cui non voglio svelarvi troppo!Neferet è maligna in modo pauroso. Si è spinta davvero oltre ogni soglia immaginabile. Quello che non capisco è la stupidità degli altri studenti e professori.. Possibile che non si siano resi conto che lei è invischiata col male, che dice assurdità, distorcendo le parole? Ok le Cast se la giocano col fatto che sono tutti sotto il suo incantesimo..ma andiamo!Una svegliata no? Sono tutti ciechi tranne il gruppetto di sfigati di Zoey e Stevie Rae? (Oddio sto parlando come Afrodite!-che tra l'altro è sempre magnifica!). Bè vi assicuro che se stavate per abbandonare la saga dopo il mezzo fiasco di Tempted/Burned qui vi dovrete ricredere! Non totalemente perchè la piagnucolosità e la sfiga sono sovrane incontrastate nella vita dei buoni, però per lo meno abbiamo un pò di azione e macchinazioni maligne degne di un buon libro! La nota negativa nella scrittura sta nell'aver dato molto spazio inizialmente a Zoey che se ne stava rintanta con Stark sull'isola di Sky, invece di approfondire la parte della battaglia finale (del libro non della saga!), secondo me un pò troppo veloce. Per il resto lo stile è il medesimo e noioso o no scorre sempre via velocemente. Attendiamo con impazienza gli evolversi degli eventi di questa saga infinita che spero presto abbia una sua conclusione!^__^



House of Night
1. Marked
2. Betrayed
3. Chosen
4. Untamed
5. Hunted
6. Tempted
7. Burned
8. Awakened
9. Destined
10. Hidden
11. Revealed

Autrici
Kristin Cast frequenta l’University of Tulsa, dove studia Comunicazione. La parola scritta l’ha sempre affascinata: al liceo, era direttore del giornale della scuola e adesso è un’autrice a tutti gli effetti. I romanzi con protagonisti Zoey e i vampiri della Casa della Notte hanno ottenuto un enorme successo in tutto il mondo e la serie è diventata un fenomeno di culto.

P.C. Cast è nata a Watseka, Illinois, ma ha trascorso parte della sua giovinezza in Oklahoma, imparando ad amare i cavalli da corsa e la mitologia. Dopo il liceo, si è arruolata nell’Aeronautica ma, nel frattempo, ha continuato a nutrire la sua passione per la narrativa, alla quale adesso si dedica quasi interamente, alternandola al lavoro di insegnante.

Buona lettura!

3 commenti :

  1. vediamo se riesco a postare......
    :) dunque dunque....
    w Afrodite..è l'unica che parla come mangia.. :)

    RispondiElimina
  2. ^__^ hai ragione! adorabile!

    RispondiElimina
  3. Come recensione sono d'accordo con te!!!

    RispondiElimina