martedì 20 giugno 2017

Anteprima: La musica nelle tue parole, L'ultima notte al mondo, Ed ero contentissimo, P.S. I Like You e Lo spazio tra le stelle

Anche questo mese sta giungendo al termine e se da un lato non vedo l'ora delle ferie dall'altro questo avanzamento del tempo mi lascia senza fiato e con un milione di cose da fare e milioni di libri da leggere!!!Come Serena Nobile che dopo la magnifica Black Friars questa volta arriva con la serie dei 5 Sensi, romantica e misteriosa, è già in wl! Titolo: La musica nelle tue parole. Arriva anche Bianca Marconero con un altro romanzo sulla scia della La prima cosa bella, L'ultima notte al mondo in cui la versione cartacea contiene il racconto Ed ero contentissimo mentre nella versione digitale lo trovate separato. Kasie West, autrice della serie Pivot Point (di cui in Italia la DeA ha tradotto solo il primo romanzo..#odioleserieinterrotte) questa volta viene portata alla nostra attenziona dalla Newton Compton con PS I Love you romance brioso e spensierato ambientato sui banchi di scuola. Infine Lo spazio tra le stelle di Anne Corlett mi ha attrirato per la trama un po' distopica un po' stile piccolo principe, ma ho delle riserve sulla CE. Infatti ho appreso che la Leggereditore abbia interrotto innumerevoli serie seguite da molte lettrici italiane e che molte colleghe e amiche blogger abbiano preso una posizione a sfavore. Quindi segnalo il romanzo perché è interessante ma segnalo anche l'atteggiamento negativo di questa CE. Per saperne di più basta leggere i commenti lasciati sulla loro pagina facebook. Per oggi è tutto, e se non esce qualcosa dell'ultimo minuto anche come anteprime passo e chiudo!

Titolo: La musica nelle tue parole
Serie: 5 Sensi #2
Autrice: Serena Nobile
Casa Editrice: HarperCollins Italia
Pagine: 205

Ebook: 6,99
Cartaceo: 14,90
Pubblicazione: 22 giugno 2017

Giovane ed esuberante soprano, Vittoria incarna la sensuale passionalità della terra in cui è nata e cresciuta, e ora incede sicura sul palco del San Carlo di Napoli come una diva d'altri tempi. L'unica persona che riesce a scalfire il suo aplomb è Lorenzo, posato e schivo quanto lei è egocentrica e spumeggiante. Sono diversi come il sole e la luna e vanno tutt'altro che d'accordo, eppure la voce vellutata del giovane tenore accende dentro di lei un'emozione bruciante che la turba al punto da farle perdere il controllo. Quando qualcuno si introduce in casa sua e lascia sul piatto del giradischi un vinile che lei è certa di non aver ascoltato, il passato che ha legato indissolubilmente la sua vita a quella delle sue più care amiche torna a perseguitarla. Di colpo la sicurezza dietro cui si è sempre nascosta svanisce, rivelando una ragazza fragile e dolce che desidera solo essere amata e protetta. Così Lorenzo, colpito da quel cambiamento, la porta via con sé, e in una notte di follia emerge tutto il desiderio che covava sotto l'apparente ostilità. Resistere è impossibile, dimenticare inaccettabile, e il pericolo si prepara a emergere dall'ombra.

5 sensi
2. La musica nelle tue parole



Titolo: L'ultima notte al mondo
Autrice: Bianca Marconero
Casa Editrice: Newton Comtpon
Pagine: 448
Cartaceo: 3,99
Cartaceo: 5,90
Pubblicazione: 29 giugno 2017

Marco Bertani ha ventitré anni, alle spalle un’adolescenza tutt’altro che semplice e davanti a sé un futuro dove potrà contare solo su se stesso. Un giorno inaspettatamente si imbatte in Marianna Visconti, ex compagna del liceo e amore non corrisposto della sua vita. I loro mondi non potrebbero essere più lontani: Marianna, dopo aver studiato negli Stati Uniti, sta facendo pratica legale presso il prestigioso studio di un amico di famiglia, mentre Marco sbarca il lunario lavorando come operatore per una rete televisiva locale. Quando però le viene prospettata l’occasione di condurre un programma ideato proprio da lui, Marianna decide di accettare la sfida, convinta che così potrà dimostrare a Luca, il fidanzato con cui è in crisi, di cosa è capace: lei e Marco si troveranno quindi a lavorare gomito a gomito e scopriranno di non essere poi così diversi come credevano… E non finisce qui: tra le pagine del prequel, Ed ero contentissimo, in coda a questo volume, scoprirete un Marco adolescente sui banchi di scuola, un protagonista al quale non potrete non affezionarvi.

Titolo: Ed ero contentissimo
Autrice: Bianca Marconero
Casa Editrice: Newton Comtpon
Pagine: 60

Ebook: 0,49
Pubblicazione: 29 giugno 2017

“Mi chiedevi sempre se c’era una speciale, una che mi tenesse sveglio, qualcuna a cui pensassi e io rispondevo che non c’era. Era una bugia, papà. Io una ragazza speciale ce l’ho da cinque dei miei diciotto anni. Lei, papà, è il motivo per cui crederò sempre ai colpi di fulmine, mi fiderò sempre delle canzoni, saprò che si può tutto per amore. E non dico per conquistare la persona che ami, ma per permetterle di star bene. Si può tutto senza avere nulla in cambio, insomma, senza una possibilità al mondo di essere felici. Ah, perché la mia ragazza mica lo sa che sono innamorato di lei”. Cinque anni prima de L’ultima notte al mondo, tra i banchi di scuola, Marco si innamora di Marianna. Negli anni del liceo, Marco affronta Negazione, Rabbia, Patteggiamento, Accettazione e Depressione: le Cinque Fasi dell’Elaborazione dell’Amore.

L'ultima notte al mondo
Ed ero contentissimo
La prima cosa bella

Cronache di Albion
0.5 Preludi
1. Albion
1.5 Diario di un’Assassina
1.6 I wish you a Merlin Xmas
2. Ombre
(in più Note & Scarabocchi raccolta di curiosità sul concepimento della serie)
2.5 Il principe spezzato
3. Eredità
3.5 Protocollo Excalibur (spin-off)
4. L'ultimo Cavaliere
5. Re in Eterno


Titolo: P.S. I Like You
Autrice: Kasie West
Casa Editrice: Newton Compton
Pagine: 320
Cartaceo: 4,99
Cartaceo: 9,90
Pubblicazione: 29 giugno 2017

Il sogno di Lily è comporre canzoni. Scrive versi ovunque le capiti. Anche durante le lezioni che proprio non riesce a digerire, per esempio quelle di chimica. Almeno fino al giorno in cui l’insegnante, esasperato dalla sua disattenzione, fa sparire dal suo banco qualsiasi oggetto possa distrarla: tutto tranne un foglio e una penna per prendere appunti. Ma la passione è più forte di tutto. E così Lily inizia ad appuntare versi sul banco, sperando che nessuno se ne accorga. Qualcuno però la scopre. Qualcuno che legge e aggiunge parole alle sue, sul banco. A ogni lezione di chimica. Tre volte a settimana. Quella che nasce tra Lily e il suo misterioso interlocutore è una vera e propria corrispondenza, che la entusiasma, le dà energia e la spinge a trasformare quelle frasi in testi di canzoni. Quanto può durare la magia?

P.S. I like you

Pivot Point
1. Reflections
2. Split Second

Titolo: Lo spazio tra le stelle
Autrice: Anne Corlett
Casa Editrice: Leggereditore
Pagine: 320
Cartaceo: 4,99
Cartaceo: 9,90
Pubblicazione: 29 giugno 2017

Tutto ciò che Jamie Allenby ha sempre desiderato è avere spazio intorno a sé, in cui sentirsi finalmente libera. Per questo ha abbandonato la Terra, sovrappopolata e claustrofobica, rifacendosi una vita in un mondo di frontiera, ai bordi della civiltà. Quando però un virus dilagante colpisce l’umanità, annientandola e lasciandone solo un vago ricordo, Jamie si ritrova definitivamente sola, finché un messaggio giunto dalla Terra accende in lei una flebile speranza... Chi è il suo autore? Forse l’amato Daniel? Jamie non può saperlo, ma il desiderio di scoprirlo la spinge a trovare ad ogni costo un modo per tornare indietro. Nel ripercorrere a ritroso i fili che legano la propria esistenza, Jamie incontrerà altri uomini alla ricerca della Terra, impegnati come lei in un’avventura irta di pericoli e minacce. I sopravvissuti, reietti intenzionati a proseguire lungo il cammino che ha condotto l’umanità alla perdizione, minacciano infatti di vanificare il loro prezioso inizio… Il viaggio di Jamie verso casa la aiuterà a chiudere la distanza tra chi è diventata e chi è destinata a essere. Ma si può davvero fuggire da un passato turbolento e abbracciare un futuro ricco di speranza?

Buona lettura!

lunedì 19 giugno 2017

Recensione: Cose da salvare in caso di incendio di Haley Tanner

Buongiorno cari compagni di letture! Questo weekend mi sono goduta il mio cucciolino ed è stato anche un weekend di scoperte e prime volte (come le carote, il gelato e la lunga passeggiata!) Devo dire che dopo un mese di convivenza ci siamo adattati bene e lui cresce forte e sano. Venerdì ero troppo cotta per poter condividere una recensione ma oggi per scacciare la nube che ogni lunedì si forma sulla mia testolina voglio parlarvi di Cose da salvare in caso di incendio di Haley Tanner, letto grazie alla reading challenge del gioco dell'oca libroso, dal titolo assurdamente sbagliato e dalla trama dolciotta.

Titolo: Cose da salvare in caso di incendio
Autrice: Haley Tanner
Traduzione: Silvia Piraccini
Casa Editrice: Longanesi
Pagine: 326
Ebook: 6,99
Cartaceo: 14,90
Pubblicazione: 1 agosto 2011

Vaclav e Lena si conoscono che hanno solo dieci anni, ed è subito amore. Figli entrambi di immigrati russi in America, dividono i sogni e le difficoltà. I sogni di un futuro sfavillante - in cui lui diventerà un famoso mago e lei "la sua incantevole assistente" - e le difficoltà di una vita in un paese straniero, confortata dall'affetto di una famiglia presente e affettuosa per Vaclav, fatta di abbandono e solitudine per Lena, che non ha mai conosciuto i genitori e abita con una zia che non si occupa di lei. Ma per i due bambini l'importante è stare insieme, fino al giorno, terribile, in cui Lena sparisce dalla vita di Vaclav senza nemmeno un addio. Dieci anni dopo i due si rincontreranno, per scoprire che nulla è cambiato, ma il passato allunga la sua ombra terribile sulla loro felicità...

RECENSIONE
Cose da salvare in caso di incendio è un titolo che non c’entra assolutamente nulla con la storia raccontata. Il vero titolo è Vaclav e Lena, la storia di questi due bambini e poi ragazzi e di come la loro amicizia si sia evoluta negli anni. La prima parte di storia in cui Lena e Vaclav sono bambini è molto dolce. Vediamo come entrambi russi, arrivino in America con le rispettive famiglie, ma se da un lato Vaclav ha una madre molto presente e premurosa, dall’altra Lena si ritrova a vivere una vita di stenti anche nel nuovo paese. Non conosce la lingua, ha paura di andare a scuola e ha paura degli altri bambini. L’incontro con Vaclav la renderà più forte e sicura. Vaclav nonostante sia felice della nuova vita si sente comunque solo. Il poter condividere con Lena la sua passione per la magia e trovare in lei un’assistente lo spingono ad affidarsi completamente alla sua nuova amica. La gita a Connie Island segnerà un passaggio importante nel loro rapporto. Il romanzo nel complesso è stato caruccio e anche i risvolti dei due ragazzi diventati adolescenti sono stati interessanti. Ma non mi ha convinto appieno. E’ come se alla storia mancasse qualche approfondimento. La parte da bambini è fin troppo lunga e ricca di dettagli mentre la parte da adolescenti è poco approfondita. Si svolge con un accenno al presente che stanno vivendo per poi portare a dei flashback in cui ripercorriamo gli anni persi di Lena. Persi perché a un certo punto per un fatto di cui non farò menzione per non spoilerare, Lena bambina sparisce. Vaclav non avrà più sue notizie fino al compimento del diciassettesimo anno di età quando finalmente sia noi che lui verremo a conoscenza della vera realtà di Lena. La storia raccontata dall’autrice è molto dolce ma la sua effettiva esposizione lascia a desiderare. Anche il finale sembra troncato di netto. Mi è davvero spiaciuto perché oramai ero presa dalla storia e avrei voluto sapere qualcosa di più di questi due ragazzini russi, importati negli States che si sono persi e poi ritrovati.

Autrice
Haley Tanner è nata a New York nel 1982, è laureata e ha insegnato inglese in una scuola per bambini stranieri a Brooklyn, dove vive. Cose da salvare in caso di incendio è il suo primo romanzo, con il quale ha incantato gli editori di tutto il mondo. Ancor prima dell’uscita negli Stati Uniti, i diritti del libro sono stati venduti in oltre 20 Paesi.

Buona lettura!

giovedì 15 giugno 2017

Jem's Corner: Il diario perduto di Maria Antonietta di Juliet Grey

Ciao a tutti!
Benvenuti nella mia rubrica, il mio angolino per parlarvi di quelli che secondo me saranno "libri liquamosi e inutili"... 
attenzione perchè conterrà sicuramente spoiler

Eccomi pronta e carica per recensire a modo mio il primo libro della mia challenge alternativa: Il diario perduto di Maria Antonietta. Si tratta del secondo volume che illustra la vita della regina di Francia. Nel primo, Il diario proibito di Maria Antonietta, viene narrata la sua infanzia e la sua "ascesa al potere" come Delfina. Il secondo continua il periodo storico e racconta la Maria Antonietta regina.

Ora contrariamente a quanto ci si possa aspettare, mi è piaciuto. Adoro i racconti sui personaggi storici femminili, gli intrighi a palazzo, le storie d'amore clandestine o ancora, l'affetto (perché non sempre, anzi raramente si tratta di amore) che lega i sovrani, che crescendo insieme, imparano a conoscersi. Ho divorato Il mio nome è Sissi di Allison Pataki e non potevo non divorare anche Toinette
Quindi, positiva più che mai, ho iniziato a leggere mh...quando? MESI FA! Mai successo di metterci un milione di anni per leggere un romanzo di cui poi si sa già la fine per altro..scandaloso!

Partito a bomba con i problemi di intimità dei sovrani (re Luigi pare che avesse dei problemi fisici laggiù dove non batte il sole) e la fatica della regina a farsi accettare dal popolo (cosa che non avverrà mai). Grandissimi bxxx pubblicavano sconcerie contro la regina, io mi sarei trasformata nella regina di cuori di Alice nel paese delle meraviglie "Taaagliaaaaaategli la teeeestaaa!!!" mai battuta fu più azzeccata di questa!

Oppure, dato il mio stato d'animo attuale, avrei ammazzato tutti, raso al suolo la città e via andare. Sovrana del nulla, ma felice e libera di fare quello che mi pare! Eh sì dai...povera donna, frivola e gnuranta. Poi il problema di Luigi si risolve e così arrivano i figli. Peripezie e problemi vari e poi ..........una
collana...tadaaaaaan... Allora a prescindere dal fatto che lì la gente faceva un po' quello che voleva, ma io dico sei la regina??? Ammazzali tuttiiii!!! (E qui torniamo al punto in cui mi trasformo nella regina di cuori) Comunque dicevamo lo scandalo della collana: ebbene sì a quanto pare è stata proprio fregata. Le hanno addebitato una collana che non poteva permettersi e di cui non sapeva nulla. Quindi le fanno un processo. Vi dirò che credo di aver sbavato sull'ebook reader, non in senso positivo. Ci ho letteralmente dormito sopra. Non ricordo nemmeno come finisce questo scandalo dovrei andar a leggere su Wikipedia...🤔 Lo segno sul post-it, prima o poi lo farò...ahah.

Arriviamo così alla fine del libro. I sotterfugi sono venuti a galla,  gli scandali a palazzo sono svaniti, i ricconi tremano, il popolo muore di fame e si rivolta. Arrivano alla carica e... FINE!

MA COME FINE?????? C'è un altro libro?????
Eh sì. Ma che disastro. Ma cosa mi raccontano nel terzo?
Trecento pagine di:
M.A: "Oh signore, mi taglieranno la testa!"
P. "Tagliaaaatele la testa!"
M.A. "Oh signore, che pettinatura userò?!"
P." Tagliaaaatele la testa!"
M.A. " oh signore, e il vestito?"
P. "Tagliaaaatele la testa!"
M.A. " la collana..la mia collana!"
P. " quale?"
M.A. " quella!"
ZAC!
Fine

Ma in tutto questo.....Lady Oscar.....dov'è?? Aah si....è con Andrè.. ❤️

lunedì 12 giugno 2017

Anteprima: Questo canto selvaggio, Winter, Legion, e Prima di domani

Come sapete non amo molto il lunedì, per questo cerco di stemperare il tutto pubblicando un bel post di anteprime succulente! Partiamo con Questo canto selvaggio di Victoria Schwab, di cui ne abbiamo sentito parlare ovunque da chiunque e niente ora lo vogliamo! Una storia di sangue, cupa e macabra con una bella accademia e due rivali pronti a tutto... ♥ Proseguono le avventure lunari con Winter di Marissa Meyer, anzi essendo il quarto romanzo direi che siamo alla conclusione! Quarto romanzo anche per Julie Kagawa con Legion. L'esercito di Talon. Draghi battaglie e amore! Infine una ristampa. Molto tempo fa uscì E finalmente ti dirò addio di Lauren Oliver, molto prima di Delirium. Una storia che mi ha sempre interessato ma che trovavo difficile da reperire. Ora la Piemme ha deciso di ristamparla con una nuova cover tratta dal film a breve nelle nostre sale. E già che c'era ha cambiato anche il titolo in Prima di domani. Da notare che in lingua originale sarebbe stato Before I fall. Nessuno dei due è la traduzione corretta ma tant'è che siccome è nella mia wl da tempo immemorabile direi che è arrivato il momento di procurarmelo!v.v

Titolo: Questo canto selvaggio
Serie: Monsters of Verity #1
Autrice: Victoria Schwab
Traduzione: Roberto Serrai
Casa Editrice: Giunti
Pagine: 400

Ebook: 9,99
Cartaceo: 18,00
Pubblicazione: 14 giugno 2017

Per anni Verity City è stata teatro di crimini e attentati, finché ogni episodio di violenza ha cominciato a generare mostri, creature d'ombra appartenenti a tre stirpi: i Corsai e i Malchai, avidi di carne e sangue umani, e i Sunai, più potenti, che come implacabili angeli vendicatori con il loro canto seducente catturano e divorano l'anima di chi si sia macchiato di gravi crimini. Ora la città è attraversata da un muro che separa due mondi inconciliabili e difende una fragile tregua: al Nord lo spietato Callum Harker offre ai ricchi protezione in cambio di denaro, mentre al Sud Henry Flynn, che ha perso la famiglia nella guerra civile, si è messo a capo di un corpo di volontari pronti a dare la vita pur di difendere i concittadini e ha accolto come figli tre Sunai. In caso di guerra la leva più efficace per trattare con Harker sarebbe la figlia. Così August, il più giovane Sunai, si iscrive in incognito alla stessa accademia di Kate per tenerla sotto controllo. Ma lei, irrequieta, implacabile e decisa a tutto pur di dimostrare al padre di essere sua degna erede, non è un'ingenua...

Monsters of Verity
1. Questo canto selvaggio
2. Our Dark Duet

Titolo: Winter
Serie: The Lunar Chronicles #4
Autrice: Marissa Meyer
Traduzione: Maria Carla Dallavalle
Casa Editrice: Mondadori
Pagine: 660

Cartaceo: 20,00
Pubblicazione: 20 giugno 2017

La principessa Winter è ammirata dal suo popolo per la sua grazia e la sua gentilezza, e, nonostante le cicatrici che deturpano il suo volto, è considerata ancora più bella della sua matrigna, la regina Levana. Winter disprezza la regina con tutta sé stessa, anche perché sa che questa disapprova i suoi sentimenti per l'amico d'infanzia Jacin, la bella guardia del palazzo. Ma Winter non è così debole come pensa Levana. Da anni, infatti, sta cercando di minare il potere della regina. Insieme al cyborg Cinder e alle sue alleate, Winter potrebbe riuscire a diventare tanto forte da dare inizio a una rivoluzione e porre fine a una guerra che infuria ormai da tanti, troppi anni.

The Lunar Chronicles
0.5 Glitches
0.6 The Little Android
1. Cinder
2. Scarlett
2.5 The Queen's Army
3. Cress
3.5 Fairest
 4. Winter
4.5 Stars Above


Titolo: Legion. L'esercito di Talon
Serie: Talon #4
Autrice: Julie Kagawa
Traduzione: Vera Sarzano
Casa Editrice: HarperCollins Italia
Pagine: 400

Ebook: 6,99
Cartaceo: 16,00
Pubblicazione: 22 giugno 2017

Ember Hill, come tutti gli altri draghi, ha imparato a trasformarsi in un essere umano e poi a riprendere le proprie sembianze, ma nessuno, mai, l'ha preparata ad affrontare l'amore. Garrett, l'ex cavaliere dell'Ordine di San Giorgio, è il primo che le ha fatto battere forte il cuore, ma anche Riley, capo carismatico dei draghi ribelli, ha suscitato in lei sensazioni che ancora non sa come definire. A poco a poco, tutto ciò in cui Ember credeva ha iniziato a sgretolarsi davanti ai suoi occhi, costringendola a rimettere in discussione ogni cosa: gli umani, i ribelli, se stessa, la sua capacità di giudizio, i suoi sentimenti. Al momento, quindi, può soltanto unirsi alla causa di Riley per combattere contro l'antico nemico, l'Ordine di San Giorgio, e soprattutto contro Dante, suo fratello gemello, futuro erede dell'impero di Talon. Perché lui è a capo di una legione di nuovi draghi creata in laboratorio. E se il genere umano non accetterà di piegarsi per sempre al suo volere, ha intenzione di far sprofondare il mondo in un periodo di morte e distruzione.

Talon
1. Talon
2. Rogue. I ribelli di Talon
3. Soldier. I segreti di Talon
4. Legion
5. Untitled


*Della Kagawa esiste in un'altra serie Blood of Eden, di cui in Italia è stato tradotto solo il primo libro per cui ora fa parte della gruppo #odioleserieinterrotte.
0.5 Dawn of Eden
1. The Immortal Rules. Regole di Sangue (2013)
2. The Eternity Cure
3. The Forever Song

Titolo: Prima di domani
Autrice: Lauren Oliver
Casa Editrice: Piemme
Pagine: 432

Cartaceo: 16,50
Pubblicazione: 27 giugno 2017

Se avessi solo un giorno per cambiare tutto? Samantha Kingston ha tutto quello che si potrebbe desiderare: un ragazzo che tutte invidiano, tre amiche fantastiche, la popolarità. E venerdì 12 febbraio sarà un altro giorno perfetto nella sua meravigliosa vita. Invece Sam morirà tornando in macchina con le sue amiche da una festa. La mattina dopo, però, Samantha si risveglia nel suo letto: è di nuovo il 12 febbraio. Sospesa fra la vita e la morte, continuerà a rivivere quella sua ultima giornata comportandosi ogni volta in modo diverso, cercando disperatamente di evitare l'incidente….


Delirium
0.5 Annabel
1. Delirium
1.1 Alex
1.5 Il veleno sulle labbra
2. Chaos
2.5 Raven
3. Requiem


The Curiosity House
1. L'Incredibile Spettacolo dei Ragazzi Prodigio
2. The Screaming Statue
3. The Fearsome Firebird

Buona lettura!

venerdì 9 giugno 2017

Recensione: Abbraccia dal fuoco di Chiara Cilli - La guerra degli Dei #3

Il venerdì! Quale momento migliore per pubblicare una recensione! E se poi si tratta del terzo romanzo della serie La guerra degli Dei scritto dalla talentuosa Chiara Cilli, andiamo sul sicuro! Anche qui oramai siamo alle battute conclusive anche se ho già visto dai suoi social che sta scrivendo il quinto romanzo ù.ù Ringrazio anche questa volta Chiara per la copia del suo romanzo.♥ Adoro scoprire quello che riserverai ai tuoi personaggi! Chi non avesse letto il romanzo precedente troverà spoiler nella trama e nella recensione.

Titolo: Abbracciata dal fuoco
Autrice: Chiara Cilli
Serie: La guerra degli Dei #3
Casa Editrice: autopubblicato
Pagine: 263
Ebook: 1,99
Cartaceo: 10,61
Pubblicazione: 18 aprile 2016

Io e i miei compagni eravamo i migliori dell'Academīa. Inseparabili invincibili, questo eravamo. Non più, ed è solo colpa mia. Non ho scelta. Devo abbandonare la mia squadra, prima che qualcun altro muoia a causa mia. C'è solo un problema. Falas. Non riesco a sfuggire al suo sguardo. Non riesco a respirare. Perché lui non mi lascerà mai andare. Anche se significa mettere a rischio il recupero della terza Telum Magĭcum. Anche se significa tramutare il nostro legame in odio.

RECENSIONE
Prosegue intensamente la storia dei quattro Carnificēs, in particolare seguiamo Calen che ha la capacità di infilarsi in situazioni assurde oltre che attaccarsi alle persone con una facilità che mi lascia spesso stordita! Lasciane qualcuno a noi povere mortali! Tipo Falas lo prenderei volentieri io, tanto tu ne hai già collezionati parecchi! Con la sua rudezza e ombrosità fa proprio al caso mio! Scherzi a parte avevamo concluso il libro precedente con la morte del capitano Gleran (con cui Calen aveva avuto una storia!) e quindi la nostra eroina sempre più sconvolta turbina tra un partner e l’altro senza prendere realmente una decisione. A complicare il tutto ci si mette una nuova missione per recuperare un’altra Arma Magica e ovviamente tocca a lei esporsi. Ho stilato un elenco di persone che non mi convincono tra cui re Raich, mentre Geass proprio non riesco a comprenderlo (si non ho ancora capito chi sia mannaggia! Anche se forse un’ideuccia balena in me...)  Dopo le rivelazioni di questo romanzo non so più di chi fidarmi. In realtà non mi resta che lanciarmi a bomba sull’ultimo libro per svelare finalmente tutti i misteri che ruotano attorno a una Calen confusa e forse raggirata... vedremo. Amo tantissimo i momenti in cui lei si allena e va a cavallo. E lo stile della Cilli per me oramai è una garanzia! Mi piace molto come caratterizza i personaggi, te li immagini senza problemi e spesso mi immedesimo talmente a fondo da dimenticarmi dove mi trovo. Credo che le sue carte vincenti siano storie originali, scrittura pulita e non prolissa e azione (sia di combattimenti sia in campo amoroso) da far battere il cuore oltre che i meravigliosi personaggi (che invidio ogni volta!). Si capisce che mi piace leggerla?XD

La guerra degli Dei
1. I quattro Protetti
2. L'ultima alba
3. Abbracciata dal fuoco
5. Il protetto degli inferi


The MSA Trilogy
1. Sudden Storm
2. Radioactive Storm
3. Colliding Storms



Blood Bonds
1. Soffocami
2. Distruggimi
3. Uccidimi

4. Per Addestrarti

5. Per combatterti
6. Per sconfiggerti
7. Non toccarmi
8. Non fidarti di me
9. Non tradirmi
10. Il campione del re
11. Lunga vita al re


Autrice
Nata il 24 Gennaio 1991, Chiara Cilli vive a Pescara. I generi di cui scrive spaziano dall'adult fantasy all'urban fantasy, dall'erotic suspense al dark contemporary. Ama le storie d'amore intense e tragiche, con personaggi oscuri, deviati e complicati.

Buona lettura!