giovedì 23 febbraio 2017

Recensione: I quattro protetti di Chiara Cilli - La guerra degli dei #1

Anche questa volta Chiara Cilli colpisce nel segno. Originale e avvincente ci racconta una nuova straordinaria avventura intessendo trama e personaggi in maniera sublime. Lo so che potrebbe sembrare propaganda ma vi assicuro che è da quando ho letto il primo romanzo che mi sono innamorata di ques'autrice. Le sue storie mi intrappolano ogni volta, mi sorprendono, facendomi provare intense emozioni. Quindi grazie Chiara per ogni incredibile viaggio.

Titolo: I quattro protetti
Serie: La guerra degli dei #1
Autrice: Chiara Cilli
Casa Editrice: autopubblicato
Pagine 328
Ebook 4,99
Cartaceo 10,99
Pubblicazione: 2 marzo 2015

Il mio nome è Calen. Sono un Emissarius, un agente segreto al servizio del Re della Nova Terra. Ma non sono un soldato comune. Io e i miei tre compagni siamo i Carnifices, la squadra numero uno dell'intera Academia. Noi vinciamo sempre. Noi non perdiamo mai. Noi siamo invincibili. Ma siamo anche qualcos'altro. Qualcosa che va oltre ciò in cui abbiamo sempre creduto. Qualcosa che cambierà per sempre le nostre vite. I nostri nemici sono usciti allo scoperto. La verità è stata svelata. La lotta per conquistare ciò che ci appartiene è cominciata. Una guerra che mai avremmo pensato di sostenere è alle porte. E noi non abbiamo scelta. Combatteremo.

RECENSIONE
I quattro protetti racconta la storia di Penthànweald, il regno descritto nella serie de La regina degli inferi ma con un salto temporale in avanti, in un'epoca più moderna, in cui nono esistono più i vecchi regni raccontati ai tempi della mitica Morwen ma un re e una regina in una precaria situazione di pace. Qui conosciamo Calen, la protagonista che fa parte di un reparto speciale di soldati in grado di compiere imprese memorabili. Calen è un personaggio molto particolare. Mi ricorda me qualche anno fa, quando sei giovane e credi di essere invincibile al mondo. Lei può fare tutto, è vittima delle emozioni, della passione che le brucia dentro. E' circondata da meravigliosi compagni, ognuno con una caratteristica che lo rende irresistibile non solo nell'aspetto fisico. Il modo di scrivere dell'autrice è spensierato e divertente, riesce a farti immaginare perfettamente le situazioni e mi coinvolge sempre a tal punto da perdermi tra le pagine dei suoi romanzi. La storia è intrigante e avendo letto la precedente serie ambientata in questo meraviglioso mondo continuo a cercare accenni e indizi su cosa sia accaduto nel tempo. Oltre ovviamente a cercare l'erede di Morwen. Non son ancora certa che sia Calen.. Ad ogni modo ho apprezzato questo cambio scenario originale e intenso, ricco di misteri che non vedo l'ora di svelare.
La guerra degli dei
1. I quattro Protetti
2. L'ultima alba
3. Abbracciata dal fuoco





Autrice
Nata il 24 Gennaio 1991, Chiara Cilli vive a Pescara. I generi di cui scrive spaziano dall'adult fantasy all'urban fantasy, dall'erotic suspense al dark contemporary. Ama le storie d'amore intense e tragiche, con personaggi oscuri, deviati e complicati.

Buona lettura!

mercoledì 22 febbraio 2017

Anteprima: Homecoming, Dark Matter e Neve come cenere

Oramai siamo a fine mese ed è tempo di anteprime! Dunque mi ero persa il terzo libro di Kass Morgan una serie che voglio assolutamente leggere e vedermi la serie tv. Homecoming. Manca un libro solo alla serie completa, confido che la Rizzoli pubblichi anche l'ultimo! Chi non conosce Twin Peaks alzi la mano. Io fino a poco tempo fa ero una di quelle con la mano alzata. Purtroppo ho deciso di recuperare questa perla marcia di serie e sono ancora qui che mi chiedo perché. Perché è stato fatto, perché vederlo e perché è piaciuto (a me no ho odiato ogni fotogramma). Cosa c'entra tutto questo? Semplice, l'autore Blake Crouch ispirato dall'ambientazione twinpeaksiana, ha scritto una breve trilogia chiamata Wayward Pines, della quale sto seguendo la trasposizione televisiva. Carino lo ammetto. Ora la voglia di leggere anche i libri è tanta sopratutto dopo aver letto la trama di Dark Matter, un autoconclusivo intrigante che mi ha acceso il radar curiosity.*.* Infine uscirà una nuova serie fantasy Neve come cenere è il primo libro scritto da Sara Raasch. Ammetto che non sono molto convinta. Ho letto la trama e ho storto il naso. Ma siccome ne parlano così bene la mia curiosità si mette in moto e... niente devo sapere cosa ci trova la gente di eccezionale!XD E voi colleghi lettori cosa ne pensate di queste uscite?

Titolo: The 100. Homecoming
Serie: The 100 #3
Autrice: Kass Morgan
Traduzione: MC Scotto di Santillo
Casa Editrice: Rizzoli
Pagine: 336
Ebook: 8,99
Cartaceo: 16,90
Pubblicazione: 9 febbraio 2017

Nuove navicelle arrivano sulla Terra, in fuga dalla stazione spaziale a corto di ossigeno. I 100 sono pronti ad accogliere i fortunati sfuggiti a una morte certa. Tra i nuovi arrivi ci sono vecchi amici come Glass e Luke, che ritrovano così Clarke e Wells. C'è anche il temibile Vice Cancelliere Rhodes, però, che intende ristabilire il regime di terrore instaurato sulla stazione spaziale, senza sconti per nessuno. Bellamy, colpevole di aver causato il ferimento del Cancelliere, è il suo primo bersaglio. In fuga dalla colonia, si rifugia con i suoi amici tra i terrestri. Lo scontro con le truppe di Rhodes è inevitabile. Il Vice Cancelliere sferra un attacco spietato, ma i suoi avversari sono determinati a resistere. È giunto il momento che i 100 si uniscano e lottino per difendere la libertà che hanno trovato sulla Terra.

The 100
3. Homecoming
4. Rebellion

Titolo: Dark Matter
Autore: Blake Crouch
Casa Editrice: Sperling & Kupfer
Pagine: 360
Cartaceo: 19,90
Pubblicazione: 28 febbraio 2017

Jason Dessen è un quarantenne sposato con la donna della sua vita, ha un figlio adolescente per il quale farebbe qualunque cosa e insegna in un piccolo college di Chicago. Avrebbe potuto vincere il Nobel per la fisica, ma ha lasciato la ricerca per dedicarsi alla famiglia. E quando un suo ex collega lo invita a una festa, Jason esita ma sua moglie lo spinge a uscire dalla routine. Una serata diversa fuori di casa, gli dice. Una serata molto diversa. Mentre Jason rientra, un uomo mascherato lo costringe a salire su un SUV nero sotto la minaccia di una pistola. «Sei felice della tua vita?» sono le ultime parole che Dessen sente, prima che il suo rapitore lo colpisca facendogli perdere conoscenza. Prima di risvegliarsi legato a una barella e circondato da sconosciuti completamente nascosti da tute anticontaminazione. Prima che un uomo mai visto prima gli sorrida dicendo: «Bentornato, Jason. Congratulazioni, ce l’hai fatta». Nel mondo in cui si è svegliato, la vita di Jason non è quella che ricorda. Sua moglie non è sua moglie. Suo figlio non è mai nato. E lui non è un anonimo professore ma il genio che ha compiuto un’impresa memorabile. Qual è il mondo dei sogni, questo o l’altro? Come può tornare alla famiglia che ama? Per rispondere, Jason dovrà affrontare un avversario irriducibile: la materia oscura, dentro e fuori di lui.

Dark Matter


Titolo: Neve come cenere
Serie: Snow Like Ashes #1
Autrice: Sara Raasch
Traduzione: Francesca Guerra
Casa Editrice: Mondadori
Pagine: 336
Cartaceo: 12,50
Pubblicazione: 28 febbraio 2017

Da sedici anni i cittadini del Regno d'Inverno sono stati fatti schiavi, privati della loro magia e del loro re. L'unica speranza per il popolo di Inverno risiede negli otto fuggitivi che sono riusciti a scappare e sopravvivere fuori dai confini, in attesa che giunga il momento del riscatto. Rimasta orfana durante la sconfitta di Inverno, Meira è stata allevata da Sire e ha vissuto tutta la vita come profuga. Sogna di diventare una guerriera e far risorgere Inverno, ma il suo cuore batte anche per Mather, il suo migliore amico nonché erede al trono. Quando gli esploratori scoprono dove è nascosto il medaglione magico in grado di ridare i poteri a Inverno, Meira decide che è giunto il momento di fare sul serio. Finirà coinvolta in un gioco pericoloso forse troppo spietato per lei. E soprattutto dovrà rendersi conto che il suo destino non le è mai realmente appartenuto.

Snow Like Ashes
0.1 Icicles Like Kindling
1. Neve come cenere
2. Ice Like Fire
2.1 Flames Like Vines
3. Frost Like Night

Buona lettura!

giovedì 16 febbraio 2017

Recensione: Il settimo figlio di Joseph Delaney - The Last Apprentice / Wardstone Chronicles #1

Carissimi mi appresto a recensire un libro che non avrei pensato di leggere se non fosse stato per la The Goose reading challenge, e anche se non era in wl è riuscito lo stesso a conquistarmi e ad appassionarmi. E' un libro per ragazzi quindi mantiene lo stile tipico del genere anche se si tinge di toni dark. Forse è quello che mi ha convino più di tutto!

Titolo: Il settimo figlio
Serie: The Last Apprentice / Wardstone Chronicles #1
Autore: Joseph Delaney
Traduzione: Giuseppina Conti
Casa Editrice: Mondadori
Pagine: 204
Ebook: 9,99
Cartaceo: 14,90
Pubblicazione: 3 febbraio 2015

Tom è il settimo figlio di un settimo figlio e per questo possiede il dono della magia: la capacità di vedere i fantasmi e gli esseri soprannaturali. Una sera Gregory, il Mago più temuto della Contea, fa visita ai suoi genitori e lo prende con sé come apprendista. Tanti, prima di Tom, hanno fallito per disobbedienza, vigliaccheria o… perché sono morti. Madre Malkin, la strega che per secoli ha seminato il terrore nella Contea uccidendo bambini e ragazze e bevendo il loro sangue per mantenersi giovane, è stata catturata da Gregory e imprigionata in una caverna chiusa da tredici barre di acciaio. La strega ora medita la sua vendetta, e il giovane apprendista non sa quanto possa essere pericolosa…

RECENSIONE
In buona sostanza abbiamo Thomas, un ragazzo che è il settimo figlio di un settimo figlio, che viene offerto dalla madre come apprendista al mago di zona, Gregory. Il Mago lo prende con sé per un periodo di prova e seppur con riluttanza Tom lo segue. Dovrà svolgere delle prove e lavori per dimostrare di essere degno di diventare apprendista e in futuro sostituto del Mago. Durante questa preparazione incontrerà diverse entità tra cui delle streghe e dovrà imparare in fretta a fronteggiarle ma soprattutto ad agire seguendo il suo istinto. Il settimo figlio è una storia per ragazzi. Il metodo scelto per raccontarla è simile a Harry Potter, capitoli brevi concisi, poche descrizioni e soprattutto soluzioni concrete e svelte. Tom è un ragazzo coraggioso, capisce subito il suo potenziale e anche se si trova a titubare sulle scelte prese, dopo un bel respiro agisce. Nonostante sbagli spesso riesce anche abbastanza in fretta a riscattarsi. Ha un carattere che mi è piaciuto fin da subito. Ingenuo ma non rammollito. Ammette i suoi errori e prova a porvi rimedio. La trama è intrigante e si capisce subito che stiamo leggendo un prologo della storia vera e propria. Infatti la serie è composta da tredici libri ma qui in Italia purtroppo ne troveremo solo due. Peccato perché mi ha incuriosito e avrei voluto sapere il proseguimento dell'addestramento di Tom a diventare il futuro Mago. Inoltre ci sono molti silenzi carichi di cose non dette che avrei voluto veder snocciolate nei successivi libri...e che mi toccherà leggere in inglese! Ho visto che esiste anche una versione cinematografica ma dopo averne letto la trama ho rinunciato. Inventa completamente la storia mantenendo i personaggi, per cui passo. Tornando al romanzo, un'altra cosa che ho adorato sono state le streghe, la loro descrizione e caratterizzazione. Mi ha ricordato il libro Le streghe di Roald Dahl, scarpe a punta e fiato puzzolente compreso. Di solito fatico a leggere le storie di magia, mi attiravano da ragazzina ma ora prediligo altri temi più gotici e filo horror ma devo ammettere che questo romanzo conteneva molti elementi interessanti che se sviluppati portano alla creazione di una saga epica. Ora... Credo che mi dedicherò alla lettura anche del secondo romanzo (che è in italiano) giusto per darmi una conferma o smentita su questo autore e per sapere qualcosa in più di Thomas il settimo figlio.

The Last Apprentice / Wardstone Chronicles
0.5 The Last Apprentice Prequel
1. Il settimo figlio
2. La maledizione del mago
3. Night of the Soul Stealer
4. Attack of the Fiend
4.5 The Spook's Tale: and other horrors
5. The Spook's Mistake
6. The Spook's Sacrifice
6.5 A Coven of Witches
7. Rise of the Huntress
7.5 The Ghost Prison
8. Rage of the Fallen
9. I am Grimalking
10. The Spook's Blood
11. Slither
12. I am Alice
13. The Spook's Revenge

Autore
Joseph Delaney vive in un piccolo villaggio del Lancashire, nel nord dell’Inghilterra, dove si dice che un boggart sia sepolto sotto i gradini della chiesa. Le leggende locali e la passione per le opere di Tolkien hanno ispirato la sua fortunatissima saga The Wardstone Chronicles, pubblicata in 24 Paesi e giunta finora a 13 episodi, di cui Il settimo figlio è il primo.

Traduzione di Giuseppina Conti

Buona lettura!

martedì 14 febbraio 2017

Anteprima: Tutti per uno, La fragilità delle certezze, A cantare fu il cane e Solamente io e te. Forever

Ieri ho avuto una pessima giornata, ma il lunedì è sempre un po' più dura. Per fortuna è passato, e come ha esordito stamattina la mia vicina, da adesso è tutta in discesa! Siamo a San Valentino, quindi auguri a tutti gli innamorati. Pensate di fare qualcosa di speciale? Io preparerò una cenetta da leccarsi i baffi e penso che ci guarderemo The Walking Dead!♥ Per farvi compagnia oggi vi presento qualche uscita di fine mese. Tutti per uno è il settimo e pare ultimo libro della serie Lorien Legancy di Pittacus Lore. Sono molto incuriosita da questa serie, mi sembra molto avventurosa e ricca di mistero al punto giusto. Proseguendo mi ha incuriosito l'uscita di Raffaella Silvestri, La fragilità delle certezze. Il racconto dell'incertezza di Anna, incertezza del lavoro, della vita in generale, un po' quello che molti di noi stanno passando in questo periodo, mi piacerebbe sapere come l'autrice ha sviscerato questa problematica. Il mio preferito Andrea Vitali esce con una nuova avventura in quel di Bellano, A cantare fu il cane. Infine con un'altra cover potente esce il secondo libro dell'avventura distopica di Ivy, Solamente io e te di Amy Engel. E anche per oggi la wl è allungata. Come procedono le vostre letture? Io mi sono incartata con Il gioco dell'angelo di Zafòn, purtroppo trovo molto noiosa la parte centrale del libro ...sob!


Titolo: Tutti per uno
Serie: Lorien Legacies #7
Autore: Pittacus Lore
Traduzione: Ilaria Katerinov
Casa Editrice: Nord
Pagine: 304
Ebook: 9,99
Cartaceo: 18,00
Pubblicazione: 23 febbraio 2017

La mia vita è stata un lungo, estenuante allenamento. Dovevo prepararmi al giorno in cui io e i miei compagni avremmo combattuto e vinto una guerra segreta contro la terribile minaccia che gravava sul mondo. Ma abbiamo fallito. I nostri nemici hanno invaso la Terra, seminando il panico tra la popolazione inerme. Ci siamo resi conto di non essere abbastanza forti per farcela da soli, così ci siamo alleati con l'esercito americano e abbiamo viaggiato per settimane alla ricerca di ragazzi come il mio amico Sam. Ragazzi dotati di poteri straordinari, da addestrare prima che sia il nemico a trovarli e a usarli contro di noi. Perché la nostra unica speranza è unire le forze. O almeno è ciò di cui sono convinti gli altri. Io, invece, non ne sono più tanto sicuro. Perché loro hanno ucciso il Numero Uno in Malesia. Il Numero Due in Inghilterra. Il Numero Tre in Kenya. Il Numero Otto in Florida. Io sono il Numero Quattro e loro mi hanno portato via la casa, la famiglia e la ragazza che amavo. Nessun altro deve morire a causa mia. Non ora che ho scoperto di avere una nuova, potentissima Eredità. Io sono un'arma, forse l'unica in grado di sconfiggerli. E sono pronto a sacrificarmi, pur di vincere la guerra…


Titolo: La fragilità delle certezze
Autrice: Raffaella Silvestri
Casa Editrice: Garzanti
Pagine: 250

Cartaceo: 16,90
Pubblicazione: 23 febbraio 2017

Due generazioni cadono, una si rialza.
Milano. Anna ha trent’anni e da sempre si sente fuori posto. Fuori posto al liceo e all’università che ha frequentato. Fuori posto nella sua famiglia, dove l’hanno sempre fatta sentire ingrata e inadeguata. Fuori posto nella sua relazione con un uomo più vecchio di lei, Valerio, il suo professore di teatro e attore famoso che si fa vivo solo quando vuole lui. Fuori posto a Milano, la città dei vincenti. Fuori posto anche con sé stessa, come se niente potesse cancellare un evento che ha segnato la sua adolescenza. Eppure, nonostante le sue insicurezze e le sue paure, Anna è tenace nell’andare avanti ed è riuscita ad avviare una startup di successo. Teo è il socio di Anna, un trentenne che sembra aver avuto tutto dalla vita e che ha deciso di scommettere sul suo futuro. Dopo la laurea in Bocconi e una carriera rampante, Teo ha abbandonato il pensiero muscolare al quale era stato addestrato nell’azienda in cui ha lavorato. Tra loro nasce qualcosa di impalpabile, che serpeggia nell’elettricità che pervade ogni loro conversazione. Sono divisi da quella che sembra una differenza inconciliabile, eppure devono affrontare insieme le difficoltà quando la loro startup viene travolta da un tracollo finanziario. E la loro personale battaglia si intreccia indissolubilmente alla storia italiana che, dopo aver promesso una crescita culturale, sociale ed economica che non ci sarebbe mai stata, ha dato tantissimo a una generazione, ma ha tolto tutto a un’altra. Il passato e il futuro sono le due forze che spingono Anna e Teo ora verso la rassegnazione, ora verso quella pericolosa parola che è «speranza». La speranza di due anime tradite che nonostante tutto combattono.

La fragilità delle certezze


Titolo: A cantare fu il cane
Autore: Andrea Vitali
Casa Editrice: Garzanti
Pagine: 240

Cartaceo: 18,60
Pubblicazione: 23 febbraio 2017

La quiete della notte tra il 16 e il 17 luglio 1937 viene turbata a Bellano da un grido di donna. Trattasi di Emerita Diachini in Panicarli, che urla «Al ladro! Al ladro!» perché ha visto un’ombra sospetta muoversi tra i muri di via Manzoni. E in effetti un balordo viene poi rocambolescamente acciuffato dalla guardia notturna Romeo Giudici. È Serafino Caiazzi, noto alle cronache del paese per altri piccoli reati finiti in niente soprattutto per le sue incapacità criminali. Chiaro che il ladro è lui, chi altri? Ma al maresciallo Maccadò servono prove, mica bastano le voci di contrada e la fama scalcinata del presunto reo. Ergo, scattano le indagini. Prima cosa, interrogare l’Emerita. Già, una parola, perché la donna spesso non risponde al suono del campanello di casa, mentre invece è molto attivo il suo cane, un bastardino ringhioso e aggressivo che si attacca ai polpacci di qualunque estraneo. E il Maccadò, dei cani, ha una fifa barbina.

Per gli altri romanzi cliccare QUI

Titolo: Solamente io e te. Forever
Serie: The Book of Ivy #2
Autrice: Amy Engel
Casa Editrice: Newton Compton
Pagine: 256

Cartaceo: 4,99
Cartaceo: 9,90
Pubblicazione: 23 febbraio 2017

Sono ancora viva. A malapena. Il mio nome è Ivy Westfall. Ho sedici anni e sono una traditrice. Tre mesi fa, sono stata costretta a sposare il figlio del Presidente, Bishop Lattimer – come è stabilito che facciano tutte le figlie del clan perdente nella guerra che sono cedute in matrimonio ai figli dei vincitori. Ma io ero diversa. Io avevo una missione segreta da portare a termine: uccidere Bishop. Invece, mi sono innamorata di lui. Ora sono una reietta, abbandonata al mio destino e devo sopravvivere nella ferocia brutale delle terre al di fuori della civiltà. Eppure, anche qui, c’è speranza. C’è vita oltre la recinzione. Ma non posso correre più veloce del mio passato. E ogni giorno il mio cuore si chiede se riuscirà mai a battere di nuovo come un tempo…

The Book of Ivy
1. Forever
2. Solamente io e te


Buona lettura!