giovedì 15 marzo 2018

Anteprima: Ti ho trovato tra le stelle, Morning Star.La guerra del Mietitore, Chiedi al cielo e Mio caro serial Killer

Buon pomeriggio lettori! Altro poker di anteprime per questo mese pazzerello che è marzo. Oggi qui piove dopo due giorni in cui abbiamo assaggiato la primavera. Metà mese significa che marzo sta volando e che la mini pausa di Pasqua è dietro l'angolo! Passando alle interessanti uscite di marzo abbiamo Ti ho trovato fra le stelle di Francesca Zappia, una storia per ragazzi che oltre ad avere una cover molto artistica racconta anche dell'introversa Eliza che nascosta dietro un pc, racconta storie seguite da milioni di follower. Morning Star. La guerra del Mietitore di Pierce Brown è il nuovo capitolo della serie Red Rising, fantascienza e distopia si intrecciano per creare una saga di cui ho altissime aspettative. Chiedi al cielo è il nuovo romanzo autoconclusivo e delicato di Carmela Scotti, autrice di L'imperfetta, romanzo molto intenso che ho avuto il piacere di leggere e recensire qualche tempo fa. Infine finalmente ritorna l'ispettrice Petra Delicado in Mio caro serial killer scritto dalla superba Alicia Giménez-Bartlett. Se siete amanti dei gialli non potete perdervi i casi di Petra Delicado e del suo secondo Férmin. Barcellona fa da sfondo alle loro indagini intessute con acume dalla scrittrice che come avrete capito adoro.*.*

Titolo: Ti ho trovato tra le stelle
Autrice: Francesca Zappia
Traduzione: Claudia Valentini e Giovanna Scocchera
Casa Editrice: Giunti
Pagine: 352
Ebook: 6,99
Cartaceo: 12,00
Pubblicazione: 7 marzo 2018

Nel mondo reale, Eliza Mirk è una ragazza timida e solitaria, la strana della scuola. Online, è Lady Constellation, autrice anonima di un webcomic seguito da milioni di follower. Il computer è la sua tana del Bianconiglio, internet è il suo paese delle meraviglie... Eliza è felice così, la sua web community la fa sentire amata e parte di qualcosa di importante, il mondo reale non le interessa. Poi a scuola arriva Wallace, un ragazzo che scrive fanfiction e non parla con nessuno, ma decide di aprirsi proprio con lei. Insieme a Wallace, Eliza scopre che anche la vita offline vale la pena di essere vissuta. Ma quando accidentalmente la sua identità segreta di Lady Constellation viene svelata al mondo, tutte le sue certezze - online e offline - vanno in frantumi.

Ti ho trovato tra le stelle
Made You Up

Titolo: Morning Star. La guerra del Mietitore
Serie:  Red Rising #3
Autore:  Pierce Brown
Traduzione:  Edoardo Rialti
Casa Editrice: Mondadori
Pagine: 547
Ebook: 9,99
Cartaceo: 22,00
Pubblicazione: 13 marzo 2018

L'oscurità ha vinto. Prigioniero, torturato, ridotto a un fantasma divorato dalla follia, Darrow il Mietitore - l'intrepido Rosso che è riuscito a infiltrarsi tra i tirannici Oro per rovesciare il loro dominio sui vari colorì che abitano l'universo - è stato scoperto dalla Sovrana. Il crudele Sciacallo può ora braccare e schiacciare i ribelli, senza freni e senza pietà. Tutto sembra perduto. Eppure, chi come il Mietitore è cresciuto all'inferno può ancora trovare la forza di risorgere dalle tenebre e scoprire che la piccola fiaccola della rivolta è adesso diventata un incendio e molti altri sono pronti a sognare e combattere con lui. Dalle prigioni di Marte alle lande ghiacciate delle Valchirie, dai bassifondi orbitali di Phobos alle sabbie sulfuree di Io, fino al palazzo stesso della Sovrana - in cui il tradimento e la speranza si nascondono dove nessuno si aspetterebbe - seguiamo il Mietitore e i suoi amici in un'odissea imprevedibile, tra dittatori che si credono dèi e uomini comuni che sanno diventare eroi. Nel terzo capitolo della serie "Red Rising" Pierce Brown trascina il lettore in un viaggio impetuoso tra battaglie spaziali epiche, duelli all'ultimo sangue, risate e lacrime, amicizia e violenza, dove una canzone può cambiare il destino di mondi interi, l'amore di un singolo diventare il coraggio di molti.

Red Rising
1. Red Rising. Il canto proibito
2. Golden Son. Il segreto di Darrow
3. Morning Star. La guerra del Mietitore
4. Iron Gold
5. Dark Age
6. Untitled

Titolo: Chiedi al cielo
Autrice:  Carmela Scotti
Casa Editrice: Garzanti
Pagine: 317
Ebook: 9,99
Cartaceo: 17,90
Pubblicazione: 15 marzo 2018

Anna ha scelto di vivere in punta di piedi. Di cercare un porto sicuro nel silenzio. Un silenzio che le ha promesso di tenere lontani i rumori del mondo. Assordanti e confusi. Ora questa promessa √® stata infranta: suo figlio Luca non c'√® pi√Ļ, sparito nel nulla proprio sotto casa. E Anna, all'improvviso, ha scoperto che il dolore √® il rumore pi√Ļ forte di tutti, capace di sconvolgere una vita intera in una manciata di istanti. Adesso, solo di una cosa ha bisogno: sapere ci√≤ che √® veramente successo quella mattina del 27 dicembre. Giorno dopo giorno, con il coraggio che solo una madre pu√≤ dimostrare, suona i campanelli di tutti i vicini nella speranza che qualcuno si ricordi anche un piccolo dettaglio per arrivare alla verit√†. Ma c'√® una porta a cui continua a bussare con insistenza: √® quella del solitario Giona. Anna √® convinta sappia qualcosa della scomparsa di Luca e stia facendo di tutto per nasconderlo. Eppure, nonostante i suoi sospetti, quando comincia a frequentarlo, a condividere con lui ricordi e preoccupazioni, si stupisce di trovare conforto tra le sue braccia. E di sentirsi capita come mai prima. A poco a poco, il loro rapporto si trasforma in un legame profondo e inatteso tra due solitudini messe alla prova dalla vita. Una fonte di speranza per Giona, che riesce a leggere nel cuore di Anna senza bisogno di parole; e per Anna, che con i suoi modi gentili e delicati riporta calore e affetto nella quotidianit√† di Giona. Ma ben presto entrambi si troveranno a fare i conti con un passato impossibile da dimenticare e si chiederanno se sono pronti ad affrontare insieme una fitta rete di menzogne e uscirne conservando il loro amore immutato.

Chiedi al cielo

Titolo: Mio caro serial Killer
Serie: Petra Delicado #11
Autrice: Alicia Giménez-Barlett
Traduzione: Maria Nicola
Casa Editrice: Sellerio Editore
Pagine: 480
Ebook: 9,99
Cartaceo: 15,00
Pubblicazione: 15 marzo 2018

L’ispettrice Petra Delicado di Barcellona √® un po’ gi√Ļ, sente che gli anni le sono piombati addosso tutti insieme. Un nuovo caso la scuote, un delitto «mostruoso e miserabile» che la rimescola dentro in quanto donna. Una signora sola, mai sposata, con un piccolo lavoro e una piccola vita, √® stata trovata accoltellata. L’assassino si √® accanito su di lei e ha poggiato sul corpo martoriato un messaggio di passione. L’indagine mette in luce che in quella esistenza era entrato l’amore, quello che illude e sconvolge una «zitella», come ripetono i maschi facendo imbestialire Petra. Tutto parla di femminicidio. Inizia con l’inseparabile vice Ferm√≠n Garz√≥n il tran tran da segugi di strada che annusano il sospetto, un uomo insignificante che non lascia tracce. Per√≤ il rituale di sangue e lettere d’amore si ripete uguale ai danni di altre vittime. Si stende l’ombra preoccupante del serial killer e, anche per compiacere la stampa, alla coppia viene aggiunto, con funzione direttiva, un ispettore della Polizia autonoma della Catalogna, un giovane dal piglio moderno, rigido e pedante. Tutto l’opposto della collaudata coppia di sbirri, abituati a farsi sorprendere dalle intuizioni, ad attardarsi tra birrette e tapas insaporite dal continuo battibecco. Cos√¨ l’indagine prosegue nella tensione tra due generazioni e due modi opposti di investigazione e di vita. E forse questo allude metaforicamente allo scontro attuale tra i due patriottismi iberici. E porta dentro un bizzarro mondo metropolitano, le agenzie per cuori solitari. Nulla di straordinario per Petra che finisce sempre coll’immergersi dentro i misteri di una quotidianit√† piena di risvolti oscuri. Ma stavolta per sciogliere un’intricata matassa di colpevoli che sembrano vittime e vittime colpevoli Petra e Ferm√≠n devono affidarsi a un’indagine logica, quasi da detective deduttivi non da piedipiatti; e soprattutto la dura ma empatica poliziotta deve affrontare un assassino disumano. «L’essere umano pu√≤ essere rabbioso e crudele, ma se non √® psicopatico non arriva a tanto». E, forse a causa dello stress, forse per l’amarezza della verit√†, la commedia tra lei e Ferm√≠n corre pi√Ļ veloce del solito.

Buona lettura!

4 commenti :

  1. Ti ho trovato tra le stelle ha una copertina favolosa! Però sono attratta da Mio caro serial Killer, di cui non ho letto gli altri libri. Dici che si può leggere lo stesso? O devo recuperare gli altri per capire meglio il tutto?

    RispondiElimina
  2. Secondo me puoi leggerlo tranquillamente prima degli altri. In pratica ogni libro è un'indagine a sé, cambia e si evolve la storia della protagonista che fa da collante alla serie, ma se le prendi come indagini singole si possono leggere in ordine sparso senza problemi!

    RispondiElimina