venerdì 21 settembre 2018

I♥tv serie: Glow, Young Sheldon, Orange is the new black e Troll Hunters

Buona sera lettori! Lentamente mi sto tirando a pari con tutti i post arretrati e mentalmente sto facendo un programma di stesura recensioni che sono davvero tantissime! Intanto proseguo con la carrellata di serie tv viste in questi mesi estivi. In particolare mi sono fiondata su Glow, Young Sheldon, Orange is the new black e Troll Hunters ed ho già una lunghissima lista di nuove serie che attendono di essere viste. Però... in questo periodo mi sento molto nostalgica - grazie Gek del suggerimento parola - e mi sto riguardando tutta la serie Gilmore Girls, dalla prima stagione. E niente ancora mi emoziono quando finalmente Luke e Lorelai si baciano ♥.♥

Glow - stagione 2
Una serie così non me la sarei mai immaginata, io e mio marito abbiamo divorato le puntate di questa seconda stagione, dal ritmo incalzante e mai noioso. Esplosioni di ricordi e colori. Attrici superbe in questa rappresentazione del wrestling femminile degli anni '80. Una storia di fondo ricca di contenuti, di storie personali e di gruppo. Un'amicizia nata dalla necessità. La puntata in cui il figlio di welfare queen scopre che la madre è una wresteler mi ha bruciato il cuore. Anche la povera liberty bell mi fa tenerezza anche se comunque il suo personaggio non lo sopporto!XD è però necessaria alla storia e inoltre ha pure ragione ad essere costantemente arrabbiata e frustrata. Il neo rapporto padre figlia del regista è un altro tema che mi ha commosso, ma anche tutte le altre ragazze, che nonostante discutano per ogni frivola cosa si sono avvicinate dandosi una parvenza di famiglia. ♥♥

Young Sheldon - stagione 1
Mi sono avvicinata a questa serie pensando fosse un po' come TBBT ma in parte mi sbagliavo. Sheldon bambino è stupendo, non ha ancora la vena di saccenza fastidiosa che contraddistingue il grande Sheldon. E' un cucciolino da proteggere e ho capito un sacco di cose sulla madre religiosa e iper protettiva. La gemella di Sheldon, Missy, è una meraviglia, le sue pungenti battute fin dalla tenera età rendono tutto più comico. Ho trovato poi il personaggio di "nonnina" spettacolare. Tutti sono ben caratterizzati, nulla è lasciato al caso e ogni episodio è sia divertente che dolce. Una prima stagione coi contro fiocchi, una famiglia molto unita e bella da guardare sia per le disavventure che li contraddistinguono sia per la dolcezza tra i vari componenti. Meritevole, più delle ultime stagioni di TBBT.

Orange is the new black - stagione 6
La serie per eccellenza, colei che fa palpitare i cuori di ansia continua. Sono stata sulle spine ogni episodio, ho faticato a fermarmi dopo ogni puntata e a non terminarla di botto tutta la stagione in un giorno. Bellissima, ricca di emozioni e coinvolgente. E' incredibile come nonostante racconti di detenute più o meno colpevoli, lo spettatore si affeziona, partecipa alle loro ingiustizie, crede in loro e cerca redenzione. Non so come si evolverà la storia ma posso affermare che questa sesta stagione è stata una delle più intriganti. La storia delle due sorelle assassine, pazze aggiungerei, Frida e la sua ricerca del luogo sicuro, le evoluzioni di Red e Gloria, tutto perfettamente incastrato e per finire Piper, ribattezzata da me inutile Piper che crea casini, si mette sempre in mezzo, ma che alla fine (molto alla fine) qualcosa di buono ha fatto.

Troll Hunters - stagione 1
Una serie animata fatta molto bene, ricca di eventi e momenti di azione e patos. Purtroppo però devo ammettere che la lunghezza di questa prima stagione mi ha fatto rallentare molto la visione. Ho trovato la storia molto allungata e sono contenta che le successive stagioni abbiano gli episodi ridotti. Detto ciò è un capolavoro di disegni, effetti e storyline. Jim trova uno strano amuleto che lo trasforma nel primo cacciatore di Troll umano. Ed è così che inizia la sua avventura a cavallo tra il mondo umano e quello dei troll, tra nemici che vogliono ucciderlo a missioni da compiere per sconfiggere il cattivo del momento, ogni volta sempre più potente fino ad arrivare al finale esplosivo che richiede a gran voce la seconda stagione. Diciamo che se cercate una serie animata poco impegnativa forse TrollHunters non fa per voi. Per quanto mi riguarda dopo una breve pausa ho capito che Jim e la sua banda di amici squinternati mi manca e quindi credo proprio che la proseguirò a breve.

Buona visione!

4 commenti :

  1. Ho adorato Young Sheldon, anche se a tratti l'ho trovato in contrasto con il personaggio di Sheldon adulto. Non vedo l'ora di fiondarmi sulla seconda stagione.

    RispondiElimina
  2. Di queste purtroppo ho visto solo Glow, e senza troppo entusiasmo. :-/

    RispondiElimina
  3. Seconda stagione di "Glow" stratosferica, anche secondo me: infinitamente superiore alla prima, probabilmente anche perché è stato concesso il giusto spazio a diversi personaggi secondari di indiscutibile valore...
    "Orange is the New Black", invece, resta e si conferma semplicemente come il mio Grande, Unico e Inimitabile Amore Televisivo... Anche per merito di Piper, a mio avviso un personaggio umanissimo (pieno di difetti, ma anche di una forza assolutamente travolgente) e interpretato da un'attrice fin troppo sottovalutata! :)

    RispondiElimina
  4. Little Pigo io credo che il contrasto sia per via dell'età, secondo me lo Sheldon attuale è più duro perché formato dalle esperienze di quello young che è ancora piccino e sta scoprendo il mondo.

    Mik questa volta abbiamo pareri contrastanti!XD

    Sophie mi trovi daccordo su tutto, anche se Piper proprio non mi va giù in certi momenti, però ammetto di non averla analizzata come hai fatto tu qui, magari le darò ancora una possibilità :D

    RispondiElimina