martedì 6 novembre 2018

I♥tv serie📺: Maniac, Las Chicas del Cable, Better Call Saul e Gotham

Buona sera lettori! Ottobre è stato ricco di visioni, mi sono tirata a pari con Las Chicas del Cable una serie che mi sorprende sempre in ogni puntata, ho scoperto Maniac, ho portato avanti Better Call Saul e decisamente ci siamo mentre con Gotham lentamente procedo. Per quanto riguarda novembre.. sarà carico di horror me lo sento XD

Maniac - stagione 1
Posso affermare di non aver compreso appieno questa serie. Non sono riuscita ne allora ne ora a capirne il senso. Ma in realtà anche presa così come viene non mi convince. Spunti molto interessanti, storie incredibilmente coinvolgenti e puff, basta un ago per far sgonfiare la bolla che si era creata intorno a questa serie. Visioni che non ho capito, contesto non molto pulito.. in sostanza non solo non mi è piaciuta ma mi ha lasciata anche con un senso di insoddisfazione e incomprensione. Da un cast così, da una storia con potenzialità incredibili mi sarei aspettata una bomba di rappresentazione invece rimango qui delusa a chiedermi ancora cosa volesse dire. ♥♥

Las Chicas del Cable - stagione 2-3
Questa serie ogni volta mi lascia con la bocca aperta. Ogni volta che la devo iniziare non so perché ma storgo il naso. Non ne ho voglia, la tiro in lungo, penso che sia la solita soap spagnola e invce ogni volta mi ricredo. Brucio le puntate una dopo l'altra mentre la trama si infittisce e le quattro protagoniste ci regalano momenti tremendi alternati a  divertenti scambi di battute, sopratutto Marga. Il tutto infilato in un contesto storico ben rappresentanto anche se a volte romanzato, ma il bello sta proprio qui. Anni venti, suffragette, la scalata al potere delle donne, i complotti e la sensualità che solo la Spagna sa dare, non manca nulla a questa serie. Inutile dire che non vedo l'ora di sapere cosa ci riserverà la prossima stagione.  

Better Call Saul - stagione 4
Una serie spettacolare che mi ha fatto venire voglia di rivedere Braking Bad per ricollegare tutti i pezzi del puzzle. Avevamo lasciato Saul che ancora si chiama Jim alle prese con la morte del fratello e con il reintegro come avvocata. Fino all'ultimo Kim si aspetta di vedere un crollo di Jim, un senso di colpa sempre più opprimente che tarda ad arrivare. E mentre Jim fa spazio a Saul come l'immagine qui a fianco disegna perfettamente, dall'altro lato abbiamo Mike alle prese con dei compiti sempre più difficili, un datore di lavoro intransigente e un bunker, quel bunker, da costruire. Nonostante questa stagione sia stata più lenta rispetto alle precedenti l'ho trovata necessaria all'epilogo e all'arrivo della quinta e credo ultima stagione, forse proprio quella che unirà tutti i fili.

Gotham - stagione 3
Gotham è una serie sempre ricchissima di fatti. Abbiamo la storia di Bruce Wyne e Alfred che si incrocia con Selina catwoman. Abbiamo la storia di Pinguino incrociata all'Enigmista. Abbiamo Barbara che si interfaccia con tutti i personaggi nel suo mad mood. Abbiamo un nuovo cattivo ispirato ad Alice nel paese delle meraviglie (molto gettonato questo retelling) e infine abbiamo Gordon. La sua storia personale, il suo rifiuto, la sua riscossa e il suo amore incodizionato per l'ordine a Gotham, la sua città, oscura e violenta, che non perdona ma che Gordon deve salvare a tutti i costi. Un miscuglio di cose vecchie e nuove, un incrocio di personaggi che non ci aspettavamo, qualche modifica al copione (che non ho particolarmente apprezzato lo ammetto, l'ho trovata un po' forzata e ripescata solo per far contento il pubblico) porta a un'unica domanda tutto questo porterà all'epico incontro?

Buona visione!

2 commenti :

  1. Concordo sulla delusione Maniac, anche se per me il senso c'è, ed è banalissimo: perché scegliere la fantasia, se la realtà (brutta e tutto) merita di essere vissuta? Quella la morale della favola, insieme ad altri mille luoghi comuni che a Fukunaga non posso perdonare, no.
    Delle altre, avendo amato BB, so che dovrei recuperare Saul. Ma i primi episodi, lo ammetto, non mi avevano preso.

    RispondiElimina
  2. si capisco il tuo punto di vista ma sarà che a me sembra così banale che mi aspettavo di meglio e quindi sono ancora alla ricerca del significato meno banale!XD Better Call Saul a me sta piacendo molto se riesci supera le puntate iniziali e ritroverai un sacco di cose "perdute" che ti faranno sorridere e riagganciare tutto.

    RispondiElimina