lunedì 30 luglio 2018

Giovani, carine e bugiarde. Perverse, Gli strani delitti di Steep House e Le notti del califfo

Buon pomeriggio lettori! Siamo oramai giunti alle tanto sognate vacanze. E' questione di poco, la partenza è dietro l'angolo e la mia voglia di abbandonare per tre settimane casa è altissima. Tornando a parlare di uscite librose per concludere in bellezza sono usciti tre romanzi che sono subito entrati in lista o nel carrello. Nono romanzo delle Pretty Little Girls di Sara Shepard che nonostante abbia ampiamente finito la serie tv, i libri continuano a intrigarmi e quindi segnato per l'autunno. Proseguendo sempre di Newton Compton parliamo, mi ha incuriosito questo mistery intitolato Gli strani delitti di Steep House di M.R.C. Kasasian, quinto romanzo di quello che definiscono l'erede di Sherlock Holmes e che mi ero lasciata sfuggire. Infine ad agosto uscirà un ebook che racchiude le tre novelle di Renée Ahdieh intitolato Le notti del califfo, imperdibile è già nel carrello di Amazon. Che dire? Non resta che chiudere la valigia e partire, lasciandoci alle spalle tutto e tutti, due cuori e un Sole pronti per la nostra avventura estiva.♥

Titolo: Giovani, carine e bugiarde. Perverse
Serie: Pretty Little Liars #9
Autrice: Sara Shepard
Traduzione: A Russo
Casa Editrice: Newton Compton
Pagine: 288
Ebook: 2,99
Cartaceo: 14,90
Pubblicazione: 19 luglio 2018

Le piccole bugiarde sono cresciute, ma non hanno smesso di mentire: riusciranno a cavarsela anche questa volta?
È trascorso un anno da quando i messaggi di A hanno smesso di arrivare, e il caso della scomparsa di Alison DiLaurentis è stato finalmente chiuso. Ora che sono all’ultimo anno del liceo, Aria, Spencer, Hanna ed Emily sono più grandi, ma questo non significa che siano più sagge. Le adorabili bugiarde hanno ancora più segreti, così oscuri che potrebbero distruggere le vite che hanno lottato così faticosamente per ricostruire. Aria è gelosa della nuova studentessa straniera del suo ragazzo; Spencer si sta affezionando un po’ troppo al suo futuro fratellastro Zach; una foto di Hanna potrebbe compromettere la campagna elettorale di suo padre, ed Emily sarebbe disposta a fare qualunque cosa per ottenere una borsa di studio. Ma la cosa peggiore di tutte è quello che, nelle scorse vacanze, le ragazze hanno combinato in Giamaica. Qualcosa di imperdonabile. Nonostante il desiderio di dimenticare quella tragica notte, sanno meglio di chiunque altro che, alla fine, tutti i segreti vengono sempre a galla…


Pretty Little Liars
0.5 Ali's Pretty Little Lies
6. Assassine
7. Spietate
8. Ricercate
9. Perverse
10. Ruthless
11. Stunning
12. Burned
13. Crushed
14. Deadly
15.Toxic
16. Vicous

Titolo: Gli strani delitti di Steep House
Serie: The Gower Street Detective #5
Autore: M.R.C. Kasasian
Casa Editrice: Newton Compton
Pagine: 512
Ebook: 5,99
Cartaceo: 9,90
Pubblicazione: 19 luglio 2018

Londra, 1884. Al civico 125 di Gower Street, che corrisponde all’indirizzo di Sidney Grice, il più famoso detective privato della città, regna la pace. Dopo le consuete chiacchiere serali, il grande investigatore e la sua pupilla March Middleton si sono ritirati nelle loro stanze, lasciando la dimora in un silenzio carico di armonia. Ma questa condizione non è destinata a durare. Qualcuno bussa freneticamente alla porta e ben presto il mistero e la morte tornano a intrufolarsi dentro casa: sta per cominciare una nuova indagine. Un’indagine che coinvolge un principe prussiano, due donne con un passato difficile, un cinese che viene da Londra e un gangster dal volto ignoto. Ognuno di questi personaggi si muove tra le misteriose rovine di una casa un tempo rinomata: Steep House. Riusciranno, una volta ancora, il detective Grice e la sua assistente March a risolvere il mistero? E quale sarà il prezzo da pagare per riportare a galla tutta la verità?



Titolo: Le notti del califfo
Autrice: Renée Ahdieh
Casa Editrice: Newton Compton
Pagine: 64
Ebook: 0,49
Pubblicazione: 3 agosto 2018

0.25 The Moth & the Flame È iniziato tutto come un gioco. Ma il capitano delle guardie Jalal al-Khoury, noto a tutti come un libertino, potrebbe avere finalmente trovato la sua anima gemella nell’affascinante Despina, l’altezzosa ancella del palazzo. Anche lei sembra avere un debole per Jalal e quella che è iniziata come una battaglia di orgoglio si trasforma presto in una tormentata passione.
0.5 The Crown & the Arrow Sono trascorsi settantuno giorni e settantuno notti da quando Khalid ha cominciato a uccidere le sue spose. È l’alba e la settantaduesima vittima sta per perdere la vita. Si tratta di Shahrzad al-Khayzuran. C’è qualcosa in quest’ultima ragazza che ha catturato l’interesse di Khalid. Si è offerda di sposarlo, nonostante sapesse a cosa sarebbe andata incontro. E durante la cerimonia di nozze, non ha dimostrato il minimo segno di paura. Ciò che Khalid ha visto nei suoi occhi era puro odio. Non era mai andato nelle camere delle sue mogli prima della loro esecuzione. Questa volta sarebbe stato diverso.
1.5 The Mirror & the Maze La città di Rey sta bruciando. Il fumo è soffocante, le fiamme divorano ogni cosa e le persone fuggono via. Ma Khalid cerca disperatamente di tornare indietro per difendere la città e proteggere la sua regina. Ma potrebbe essere troppo tardi. Quando lui e i suoi uomini arrivano trovano la città in rovina e nessuna traccia di Sharzad. Chi potrebbe mai avere causato tutta questa devastazione? Khalid teme di conoscere la risposta.


The Wrath and the Dawn
0.25-0.5-1.5 Le notti del califfo

1. La moglie del califfo
2. La rosa del califfo

Buona lettura!

mercoledì 25 luglio 2018

Recensione: Per lanciarsi dalle stelle di Chiara Parenti

Buon pomeriggio lettori,oggi voglio parlarvi di un romanzo stupendo che ha lasciato il sengo nella sottoscritta. Le parole di Chiara Parenti mi hanno commosso e spronato ad affrontare ciò che pensiamo siano ostacoli alla nostra vita, le paure che tutti noi abbiamo. Per lanciarsi dalle stelle è stato un viaggio incredibile e sono molto felice di averne fatto parte insieme a Sole, la protagonista. Ringrazio di cuore♥ l'autrice per avermi donato questa storia meravigliosa, ringrazio la Garzanti per la tempestiva risposta, anche se poi mi sono fatta regalare dal marito il cartaceo con dedica dell'autrice e foto col marito! (invidia!) E infine ringrazio il mio dolce marito che sulla scia di Sole si è lanciato dalle stelle un pomeriggio di luglio e mi ha confermato che superando una paura alla volta si può fare tutto.


Titolo: Per lanciarsi dalle stelle
Autrice: Chiara Parenti
Casa Editrice: Garzanti
Pagine: 348
Ebook: 9,99
Cartaceo: 16,90
Pubblicazione: 14 giugno 2018

Fai almeno una volta al giorno una cosa che ti spaventi e vedrai che troverai la forza per farne altre. Sono queste le parole che Sole trova nella lettera che la sua migliore amica le ha scritto poco prima di ripartire per Parigi, subito dopo l’unico litigio della loro vita. Quel litigio di cui Sole si pentirà per sempre, perché non rivedrà mai più Stella, la persona più importante per lei. Sole non smette di guardare quel foglio perché, anche se ha solo venticinque anni, non c’è nulla di più difficile per lei che superare le proprie paure. Sa che, se le tiene strette a sé, non c’è nulla da rischiare: il lavoro sicuro per cui ha rinunciato al sogno di fare l’università; il primo bacio mai dato perché è meno pericoloso immaginarlo tra le pagine di un libro che viverlo realmente. Ma ora Sole non può più aspettare. Lo deve alla sua amica. Così per cento giorni affronta una paura alla volta: dal lanciarsi con il paracadute al salire sulle montagne russe; dall’attraversare un bosco sotto il cielo stellato al fare un viaggio da sola a Parigi. Giorno dopo giorno, scopre il piacere dell’imprevisto e dell’adrenalina che le fa battere il cuore. A sostenerla c’è Samanta, un’adolescente in lotta con il mondo che ha paura persino della sua immagine riflessa. Rivedendosi in lei, Sole prova a smuovere la sua insicurezza e a insegnarle ciò che ha appena imparato: è normale avere paura, quello che serve è solo un unico, singolo, magnifico istante senza di essa. Ma c’è un unico istante che Sole non è ancora pronta a vivere. L’istante in cui deve confessare la verità al ragazzo di cui è da sempre innamorata. Una prova più difficile di tutte le altre. Perché anche l’amore può vestirsi d’abitudie e confondere. E per amare davvero bisogna essere pronti a mettersi in gioco. Perché persino i sogni possono cambiare quando sono solo una favola.

RECENSIONE
Questo romanzo mi aveva affascinato fin dalla copertina. La trama poi è stata la chiave per convincermi del tutto. Come si superano le paure e il nome della protagonista sono stati solo un ulteriore conferma che questo fosse il momento giusto per leggere Per lanciarsi dalle stelle. Sole è una ragazza cresciuta con la paura di molte cose. Soltanto dopo aver perso una delle persone più importanti si rende conto che sta sprecando la sua vita. Così inizia un po' per sfida un po' per gioco a stilare una lista di paure da superare. Alcune sono azzardate altre più alla portata ma l'obiettivo è sempre il riuscire a non averne più paura. Indipendentemente dall'esito, solo il fatto di provarci, di arrivare a compiere quell'azione che tanto ci spaventa vale come superamento della paura. Credo infatti che la paura di provare e scoprire qualcosa che è ignoto sia molto comune e difficile da affrontare. L'autrice racconta magistralmente la storia di questa ragazza, del cambiamento della sua vita, della rivalutazione di ogni sua esperienza e di come riesca a cambiare anche le persone intorno a lei. Mentre leggevo queste pagine ero invasa da una sensazione di benessere, mi ha caricato, mi ha trasmesso la forza di riuscire a fare qualsiasi cosa se solo lo si vuole. Come molte lettrici e lettori mi sono ritrovata in sintonia con Sole, ho anche io il mio bagaglio di paure ma fin da piccola ho sempre cercato di superarle e lasciarmi andare. Ne ho ancora molte e tante altre ne troverò sulla mia strada ma quello che ho capito è che non importa quante paure durante la vita si incontrano, l'importante è trovare la forza di andargli incontro, viverle e spuntarle dalla lista.

Per lanciarsi dalle stelle
Buona lettura!

martedì 24 luglio 2018

I♥tv serie: Grimm, The Big Bang Theory, And Then There Were None e New Girl

Buona sera lettori!Come vi avevo anticipato nel post precedente di serie tv, sono riuscita a concludere definitivamente sia i Grimm che New Girl. Ho inoltre portato a conclusione l'undicesima stagione di TBBT e ho finito And Then There Were None, ovvero Dieci piccoli indiani di Agatha Christie in tre episodi spettacolari. Ora Netflix sta caricando mille cose che vorrei vedere quindi non so bene ad agosto cosa accadrà!XD

Grimm - stagione 5-6
Come avevo previsto la quinta stgione per buona metà si è rivelata poco esplosiva. Il complotto segreto che fino a ieri era rimasto nascosto nei meandri della serie, magicamente spunta a ravvivare lo show proprio quando i nostri protagonisti non sanno più che fare con la cattivissima Juliet. Una Juliet forzata in questo ruolo e che continua a non starmi simpatica. Il ritorno di Trouble, la figlia di Adalind contesa e dispersa e l'inversione di rotta di Adalind mi ha fatto un po' storcere il naso. Gli unici che trovo siano rimasti coerenti sono Monroe e Rosalie, gli aiutanti per eccellenza che trovano tutte le risposte al momento giusto su fantomatici libri mai consultati prima ma che pare tutti sappiano a memoria!XD Diciamo che i Grimm non mi avevano preso fin dall'inzio e a parte un colpo di scena inaspettato e ben visto non si sono rivelati all'altezza di altre grandi serei. Si classificano a mio avviso dietro vicino alle Streghe della triade ma largamente dietro i Vampiri di Mystic Falls. Non ho visto Buffy per cui non saprei dove collocarla però tutto sommato posso affermare che mi hanno tenuto compagnia nei miei momenti di stiraggio compulsivo e che la loro presenza un pochino mi mancherà. Giusto un pochino però.  ♥♥

The Big Bang Theory - stagione 11
Undici stagioni e a parte qualche risatina non sono stata particolarmente attrattata dal gruppo di amici. Trovo che siano arrivati anche loro a una conclusione. Conosciamo il fratello di Sheldon, la madre di Amy e nulla più. Howard e Bernie li trovo inadeguati sia come coppia che come genitori, Raji è li che vaga nella serie ma non so bene con che scopo, Leonard e Penny sono li solo per fare spalla a Sheldon che è la star incontrastata e che se non ne combina qualcuna sembra sempre che la puntata sia inutile. Oramai la trascino più per abitudine che per voglia. Mi auguro che manchi davvero poco alla sua conclusione perché a parer mio tutto quello che c'era da dire è stato detto. 

And Then There Were None - stagione 1
Una serie fenomenale. Non potevo desiderare di meglio. Attori ben congeniati, british fino all'eccesso, incantevoli luoghi e una storia che si rivede con piacere smisurato. Si tira in ballo Dieci piccolo indiani di Agatha Christie, uno dei tanti capolavori di questa autrice. Uno dei miei preferiti, se non il preferito. Claustofobico, ti porta a sospettare di tutti e anche se già sapevo come si sarebbe concluso è stato lo stesso superbo vederne lo sviluppo in una trasposizione quasi perfetta. Chi ama i gialli non può assolutamente perdere la visione di questa serie ma consiglio caldamente di leggere prima il romanzo per gustare appieno ogni singola scena.

New Girl - stagione 5-6-7
Anche per New Girl vale un po' quello che ho scritto precedentemente. La quinta e la sesta stagione sono state carine, abbiamo visto le varie evoluzioni dei personaggi e parentesi Megan Fox a parte (che non ho apprezzato anzi ho trovato fuori luogo) le ho guardate sorridendo delle loro disavventure e gustandomi le loro vite caotiche, il gruppo unito come solo dietro a uno schermo tv può esistere ma che comunque ti fa sognare che esistano veramente amici così. Poi arriva le settima stagione di soli otto episodi, ambientata dopo tre anni dal finale della sesta. E in pratica l'utilità sta nel primo episodio e nell'ultimo. I restanti sei sono assurdi fuori contesto e un po' uno spreco, vedasi l'episodio sul funerale del gatto di Winston. In conclusione l'ho vista con piacere, mi mancheranno ma comunque non la trovo all'altezza di Friends. Forse sta un filo sotto HIMYM. Ma forse... 

Buona visione!

lunedì 23 luglio 2018

Friend request, La casa, Non è detto che mi manchi e Darkest Minds

Buon pomeriggio lettori! Luglio ci regala un po' di brividi con Friend request di Laura Marshall e La casa di Natasha Preston che non più tardi di un anno fa era uscita con Il giardiniere, altro romanzo che ho in wl da un po'. La favolosa Bianca Marconero continua a sfornare romanzi come Non è detto che mi manchi e per chi come me sta adorando l'Albion College non può che passare l'attesa dei sequel leggendo qualche altro suo scritto! Infine Darkest Minds di Alexandra Bracken di cui ho sentito parlare benissimo delle sua duologia Passengers e che complice l'uscita del film omonimo, Darkest Minds, merita di esser letta anche con questa nuova serie. Che altro dire? Agosto è dietro l'angolo, la mente sta già per catapultarsi in vacanza e il corpo è pronto a seguirla, la lista di libri è quasi pronta.. non resta che fare la valigia!

Titolo: Friend request
Autrice: Laura Marshall
Traduzione: Rachele Salerno
Casa Editrice: Piemme
Pagine: 348
Ebook: 9,99
Cartaceo: 18,90
Pubblicazione: 17 luglio 2018

Il mio nome è Louise Williams e oggi ho ricevuto un messaggio diverso dagli altri. «Maria Weston vuole stringere amicizia con te.» Forse è stato proprio questo il problema, fin dall'inizio. Maria Weston voleva diventare mia amica, e io l'ho delusa.
Maria Weston vuole stringere amicizia con me. Ma Maria Weston è morta più di venticinque anni fa. Uscito nell'estate 2017 e tuttora, dopo un anno, in vetta alle classifiche inglesi, Friend Request −Richiesta di amicizia arriva finalmente in Italia. Un romanzo dalla lettura compulsiva, che racconta qualcosa che potrebbe succedere a tutti noi: chi non ha paura di ricevere una richiesta di amicizia su Facebook... dalla persona sbagliata? Nessuno è al sicuro quando ha troppi segreti, perché il passato ha la brutta abitudine di tornare sempre a prenderci. E, per Louise, tornare al passato significa anche risolvere i nodi che ingarbugliano ormai da troppi anni il suo cuore.

Titolo: La casa
Autrice: Natasha Preston
Traduzione: Gloria Pastorino
Casa Editrice: Piemme
Pagine: 300
Ebook: 6,99
Cartaceo: 17,50
Pubblicazione: 17 luglio 2018

Mackenzie non è molto entusiasta del fine settimana in montagna con i suoi amici. La casa è bellissima, la compagnia però non la convince: dopo tutto quello che è successo con Josh, non ha voglia di rimanere chiusa con lui tra quattro mura, e la presenza di suo fratello, affascinante ma non particolarmente simpatico, non migliora la situazione. Ma al risveglio dopo la prima notte tutti insieme, i peggiori film di Mackenzie sembrano soltanto fiabe per bambini: due suoi amici sono morti, uccisi in un lago di sangue in cucina, e diventa chiaro che tra di loro è nascosto un assassino. Mentre la polizia porta avanti l'inchiesta, anche Mackenzie inizia a indagare il passato del suo gruppo di amici per scoprire cosa sia davvero successo. L'assassino è ancora libero, ognuno di loro è un sospettato. E forse nessuno è veramente innocente.

La casa

The Cellar
1. Il giardiniere
2. His


Silence
1. Silence
2. Broken Silence
3. Players, Bumps and Cocktail Sausages
3.5 Silent Night


Titolo: Non è detto che mi manchi
Autrice: Bianca Marconero
Casa Editrice: Newton Compton
Pagine: 352
Ebook: 5,99
Cartaceo: 9,90
Pubblicazione: 19 luglio 2018

Fosco è un giovane programmatore con tre grandi passioni: i videogiochi, il parkour e la sua ragazza Gaia. Per sbarcare il lunario collabora con una rivista specializzata. Dopo anni di convivenza, Gaia esige da lui un gesto maturo. Per non deluderla, Fosco pensa di candidarsi per una promozione, sebbene questo significhi aumentare le ore di lavoro e abbandonare definitivamente il videogioco che sta progettando da anni. Mentre lui è alle prese con i suoi dubbi, tutta la redazione è in fermento per l’arrivo di Emilia, una modella star dei social, che collaborerà con la rivista per qualche tempo. Per Fosco la comparsa della popolarissima influencer non è altro che l’ennesima scocciatura, ma una serie di coincidenze inattese porterà i due ad avvicinarsi e a scoprire un’affinità sorprendente... Chi avrebbe mai potuto immaginare che mondi tanto diversi potessero comunicare e capirsi? Più passa il tempo e più Emilia dimostra di essere l’unica persona che sappia vedere Fosco per quello che è davvero, mentre Fosco, superando i propri pregiudizi, riesce a cogliere la vera natura di Emilia. E, per la prima volta nella loro vita, i sogni non sembrano più tanto stupidi, ma straordinariamente realizzabili.

Non è detto che mi manchi


Titolo: Darkest Minds
Serie: The Darkest Minds #1
Autrice: Alexandra Bracken
Casa Editrice: Sperling & Kupfer
Pagine: 372
Cartaceo: 17,90
Pubblicazione: 24 luglio 2018

Quando Ruby si sveglia il giorno del suo decimo compleanno, qualcosa in lei è cambiato. Qualcosa di abbastanza preoccupante da costringere i genitori a mandarla a Thurmond, un brutale campo di riabilitazione gestito dal governo dove sono rinchiusi i giovani come lei. Ovvero, i giovani che sono riusciti a sopravvivere alla misteriosa malattia che ha decimato la popolazione e che da allora sembrano aver acquisito poteri speciali. Ci sono i Verdi, dotati di un'intelligenza eccezionale; i Blu, di telecinesi; i Gialli, che controllano l'elettricità; i Rossi il fuoco e gli Arancioni, come Ruby, la mente umana. Ora Ruby ha sedici anni ed è riuscita a scappare da quell'inferno, ma per lei l'incubo non è ancora finito. Durante la sua fuga, però, incontra un gruppo di ragazzini evasi come lei: Zu, Ciccio e Liam, carisma da leader e decisamente carino. Ma Ruby non può rischiare di avvicinarsi a lui. Sarebbe troppo pericoloso. E, in viaggio verso l'unico rifugio sicuro, ci sono già fin troppi pericoli da affrontare...

The Darkest Minds
1. Darkest Minds
1.5 In time
1.6 Liam's story
2. Never Fade
2.5 Sparks rise
3. In the afterlight
3.5 Through the Dark
4. The Darkest Legacy


Passenger


Buona lettura!