venerdì 28 agosto 2015

Anteprima: L'ultima settimana di settembre, Tutte le volte che ho scritto ti amo, Liv Forever. Solo l'amore può vincere il destino & Un bacio di tenebra

Cari lettori ecco una carrellata di anteprime per l'inizio del mese di settembre che mi hanno incuriosito parecchio. Un nuovo libro per Lorenzo Licalzi, un autore che avevo scoperto QUI e che mi aveva entusiasmato con la sua trama eclettica. Questa volta ci propone una storia dolce che mi ha ricordato il film di animazione UP. Tutte le volte che ho scritto ti amo è il primo libro di una duologia alla mama mia più giovanile. Liv forever, la cui cover mi ricorda una reclusa in un ospedale psichiatrico fatato, ha una trama abbastanza banale ma ho imparato che non sempre quello che scrivono racchiude l'essenza del libro. Infine il quarto libro della serie Guild Hunter di Nalini Singh, una serie che vorrei tanto leggere e che si trova in coda da tempo immemore.

Titolo: L'ultima settimana di settembre
Autore: Lorenzo Licalzi
Casa Editrice: Rizzoli
Pagine: 300
Ebook: 9,99
Cartaceo: 18,00
Pubblicazione: 28 agosto 2015

Pietro ha ottant’anni e ormai ha perso ogni entusiasmo. Scontroso e solitario, tutto ciò che desidera è essere lasciato in pace a leggere Moby Dick e mangiare penne all’arrabbiata. Ma quando il nipotino Luca gli piomba tra capo e collo è costretto a rivedere i suoi piani, almeno finché non lo avrà accompagnato a Roma da uno zio più giovane a cui affidarlo. Così rispolvera l’amata Mercedes Pagoda e si lancia sull’Aurelia, con Luca al suo fianco. Quello che inizia come un viaggio di sola andata si trasforma in un’avventura on the road piena di deviazioni e ripensamenti, vecchi amori e nuove gioie. Perché è proprio quando credi di aver visto tutto che scopri quanto la vita riesca ancora a sorprenderti.

Titolo: Tutte le volte che ho scritto ti amo
Serie: To All the Boys I've Loved Before #1
Autrice: Jenny Han
Editore: Piemme
Pagine: 372
Ebook: 4,99
Cartaceo: 16,00
Pubblicazione: 1 settembre 2015

Io adoro conservare le cose. Non cose importanti, come i documenti, i risparmi o la biodiversità. Sciocchezze e oggetti inutili. Nastri per capelli. Lettere d'amore. Le tengo in una cappelliera verde acqua. Non sono lettere d'amore che mi hanno scritto, perché non ne ho. Sono lettere che ho scritto io. Ce n'è una per ogni ragazzo che ho amato: cinque in tutto." Lara Jean non ha mai apertamente dichiarato di essere cotta di qualcuno. Quello che fa è scrivere a ciascuno dei ragazzi di cui si è innamorata una lettera, che poi imbusta e custodisce gelosamente in una vecchia cappelliera. Un giorno, però scopre che tutte le lettere sono state spedite... e all'improvviso la sua vita diventa molto complicata, ma anche molto, molto più interessante.


To All the Boys I've Loved Before
1. Tutte le volte che ho scritto ti amo
2. P.S. I Still Love You


Titolo: Liv Forever. Solo l'amore può vincere il destino
Autrice: Amy Talkington
Casa Editrice: DeAgostini
Pagine: 400
Ebook: 6,99
Cartaceo: 14,90
Pubblicazione: 1 settembre 2015

La vita di Liv Bloom è sempre stata un disastro. Un continuo susseguirsi di famiglie affidatarie, delusioni e fallimenti. Ecco perché, quando Liv vince una borsa di studio per Wickham Hall, la più prestigiosa accademia d’arte dello stato, è al settimo cielo. L’arte non è solo la sua più grande passione, ma anche l’unica possibile via di fuga da una vita che detesta. E poco importa che l’atmosfera di Wickham Hall sia a dir poco spettrale, che gli antichi edifici abbiano un aspetto sinistro e che ogni angolo della scuola risuoni di misteri e premonizioni. Liv è troppo felice per farci caso. Tanto più che Malcolm, il ragazzo più bello e talentuoso dell’accademia, sembra essersi disperatamente innamorato di lei. Presto, però, l’idillio si infrange. Perché nemmeno l’amore di Liv e Malcolm può ignorare l’antica maledizione che si nasconde tra i corridoi di Wickham Hall. Una maledizione che porta con sé una lunga scia di sangue. E che ora vuole reclamare la felicità di Liv.


Titolo: Un bacio di tenebra
Serie: Guild Hunter #4
Autrice: Nalini Singh
Casa Editrice: Nord
Pagine: 328
Ebook: 9,99
Cartaceo: 18,00
Pubblicazione: 3 settembre 2015

Quando, sulle rive del fiume Hudson, viene ritrovata la testa di un uomo che presenta uno strano tatuaggio lungo la guancia, per Dmitri è come se un incubo fosse diventato realtà. Perché quel tatuaggio è un fantasma sbucato dalle nebbie del suo passato che minaccia di distruggere tutto ciò che il vampiro ha costruito nel corso dei secoli. Inoltre, sebbene sia il braccio destro dell'arcangelo di New York, Dmitri non può indagare da solo su di un omicidio, ma è costretto a collaborare con la cacciatrice della Corporazione assegnata al caso, Honor St. Nicholas. Tra tutti gli agenti in servizio, Honor è l'unica con cui lui non vorrebbe avere nulla a che fare: c'è qualcosa in quella semplice mortale che lo attrae irresistibilmente, facendogli provare sentimenti che credeva di aver ormai perduto per sempre. Eppure proprio ciò che lui considera un imperdonabile tallone d'Achille potrebbe rivelarsi la sua salvezza…

Guild Hunter
2. La Carezza del Buio
2.5 Weapons Training
4. Un bacio di tenebra
5. Archangel's Storm
5.5 Knives and Sheaths
6. Archangel's Legion
6.5 Zoe's Workshop
7. Archangel's Shadows
8. Archangel's Enigma

Un bell'inizio per rientrare con lo spirito migliore! Per quanto mi riguarda Licalzi, Han e Singh sono il WL mentre per la Talkington aspetterò qualche parere.

Buona lettura!

Cambiamenti

Cari lettori che siete in vacanza, che avete ripreso, che ancora dovete andare o come me avete lavorato questa settimana e ripartite, benritrovati!
Come anticipavo prima delle vacanze, sto ristrutturando il blog. Non solo per quanto riguarda la parte grafica (tnx Gek ♥) ma anche nei post e nelle rubriche; anteprime e recensioni rimarranno invariate insieme alle rubriche ho deciso di lasciare Viaggiando Scoprendo e Valigia Libraria. Per il resto scriverò un po' a getto. Per esempio i libri regalati, comprati o prestati verranno trattati insieme in Nuovi Arrivi, senza suddividerli in due rubriche distinte. Mentre le varie cover cercherò di presentarvele all'interno dei post di anteprima o recensione. Vediamo come va e soprattutto se mi trovo. Essendo una fissata catalogatrice questo è un grande passo e il rischio del caos di post è dietro l'angolo! @.@''' ma sono fiduciosa!

E ora viaaaa si riparte! Ci rivediamo sui vostri schermi dal sette settembre! Buone vacanze o buon rientro!

Buona lettura!

giovedì 27 agosto 2015

Nuovi Arrivi #1

Tra i miei giri vacanzieri sono andata a trovare un'amica in Umbria che ha una passione per la lettura e i libri come la sottoscritta. Così tra una festa, un abbraccio e un accarezzamento comupulsivo del suo husky, abbiamo parlato di libri e ce ne siamo scambiati l'un l'altra. Io le ho regalato L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome e Il ladro di nebbia (grazie Sara per i tuoi consigli e le tue recensioni!). Lei mi ha prestato un libro e regalato un altro che ammetto, se non me ne avesse parlato così bene non lo avrei mai inserito in wl. Preso e iniziato subito lo sto a.d.o.r.a.n.d.o (e se metto i puntini l'enfasi è tanta!) Preciso entrambi autoconclusivi. Love Jolie!

Titolo: La verità sul caso Harry Quebert
Autore: Joel Dicker
Traduttore: Vincenzo Vega
Casa Editrice: Bompiani
Pagine: 784
Ebook: 7,99
Cartaceo: 11,90
Pubblicazione: 28 maggio 2015


Estate 1975. Nola Kellergan, una ragazzina di 15 anni, scompare misteriosamente nella tranquilla cittadina di Aurora, New Hampshire. Le ricerche della polizia non danno alcun esito. Primavera 2008, New York. Marcus Goldman, giovane scrittore di successo, sta vivendo uno dei rischi del suo mestiere: è bloccato, non riesce a scrivere una sola riga del romanzo che da lì a poco dovrebbe consegnare al suo editore. Ma qualcosa di imprevisto accade nella sua vita: il suo amico e professore universitario Harry Quebert, uno degli scrittori più stimati d’America, viene accusato di avere ucciso la giovane Nola Kellergan. Il cadavere della ragazza viene infatti ritrovato nel giardino della villa dello scrittore, a Goose Cove, poco fuori Aurora, sulle rive dell’oceano. Convinto dell’innocenza di Harry Quebert, Marcus Goldman abbandona tutto e va nel New Hampshire per condurre la sua personale inchiesta. Marcus, dopo oltre trent’anni deve dare risposta a una domanda: chi ha ucciso Nola Kellergan? E, naturalmente, deve scrivere un romanzo di grande successo.

Titolo: Il ragazzo che entrò dalla finestra e si infilò nel mio letto
Autrice: Kirsty Moseley
Traduttrici: Francesca Noto e Rosa Prencipe
Casa Editrice: Newton Compton
Pagine: 352
Ebook: 3,99
Cartaceo: 4,90
Pubblicazione: 27 novembre 2014

Amber Walker e suo fratello maggiore, Jake, hanno un padre violento. Una notte Liam, il migliore amico di Jake, la vede piangere, si arrampica attraverso la finestra della sua camera da letto ed entra per consolarla. Dopo quella prima sera il rapporto tra Amber e Liam cambia: pian piano l’innocenza e l’amicizia lasciano il posto all’attesa, ai malintesi e alle scintille. Liam passa da una ragazza all’altra, mentre Amber – ancora emotivamente segnata dagli abusi subiti per mano di suo padre – preferisce concentrarsi sulla scuola, la danza e le amiche. Ma tra loro due la passione cresce in fretta e anche se il loro rapporto è da sempre basato sull’amicizia, quando Amber inizia a guardare il suo migliore amico sotto un’altra prospettiva saranno fuochi d’artificio! E come reagirà Jake, da sempre iperprotettivo nei suoi confronti, quando scoprirà che la relazione tra i due sta diventando qualcos’altro?

Bene da qui si denota che sto leggendo quattro libri insieme.. Ho capito che la Anne Rice va presa con le pinze per cui sto leggendo un pezzettino per volta Scelti dalle tenebre. Come detto sopra sto divorando il libro della Moseley. Sto leggendo anche Sherlock Holmes che avevo li da tempo. Ora dato che partirò sabato per una settimana, ho deciso di portare il kindle e quindi mi sembrava logico proseguire con la MSA di Chiara Cilli. Grazie ancora alla mia dolce Jolie, tra le tante cose anche, per i suoi libri!


Buona lettura!

giovedì 13 agosto 2015

Valigia Libraria


Ed è arrivato anche quest'anno il periodo attesissimo dalla sottoscritta..il momento in cui finalmente rivedrò il mare. Il top è stare a crogiolarmi al sole mentre leggo ininterrottamente un libro dopo l'altro. Pace nel corpo e nello spirito. Di conseguenza ecco l'appuntamento annuale con la mia valigia libraria. Finalmente è arrivato il momento per i due prestiti di Gek!Vedremo se la Anne Rice saprà conquistarmi dopo il suo Intervista col vampiro. Ho anche un libro prestato da mio papà che mi ha stupito dopo aver letto il solo prologo.

Titolo: Scelti dalle Tenebre
Serie: Le Cronache dei Vampiri #2
Autrice: Anne Rice

«Sono il vampiro Lestat. Sono immortale. Più o meno. La luce del sole, il calore di in fuoco intenso... ecco, potrebbero annientarmi. O forse no... Ora sono ciò che l'America chiama una superstar del rock.» Lestat de Lioncourt è tra noi, oggi, musicista rock adorato da migliaia e migliaia di fan. Ma le origini della sua storia sono lontane, perse in un vortice di epoche e luoghi, di incontri, apparizioni e misteri. Da Parigi a Venezia, dalla Sicilia al Cairo, una traccia scarlatta ricorda il passaggio del vampiro Lestat... e la sua vita è una lunga avventura, di passione, di sangue, di piacere e di orrori. Questo libro ne racconta la storia.

Titolo: La Regina dei Dannati
Serie: Le Cronache dei Vampiri #3
Autrice: Anne Rice

Dopo seimila anni di tenebrosa immobilità, Akasha, già sovrana della valle del sacro Nilo, madre di tutti i vampiri e Regina dei Dannati, si è destata dal suo sonno, liberando le più oscure forze del male sulla Terra. Il suo mostruoso disegno di dominio del mondo dei vivi e dei non-morti deve essere fermato o l'intera umanità sarà distrutta. Toccherà al vampiro Lestat, demone senza età che ammalia i mortali sotto le spoglie di una rock star contrastare i poteri innominabili che obbediscono ad Akasha. Lui ha osato sfidarla, risvegliandola da un sonno immemore e svelandone il segreto nelle sue canzoni, lui dovrà sconfiggerla, prima che sia troppo tardi.

Titolo: Storia di una ladra di libri
Autore: Markus Zusak

E il 1939 nella Germania nazista. Tutto il Paese è col fiato sospeso. La Morte non ha mai avuto tanto da fare, ed è solo l'inizio. Il giorno del funerale del suo fratellino, Liesel Meminger raccoglie un oggetto seminascosto nella neve, qualcosa di sconosciuto e confortante al tempo stesso, un libriccino abbandonato lì, forse, o dimenticato dai custodi del minuscolo cimitero. Liesel non ci pensa due volte, le pare un segno, la prova tangibile di un ricordo per il futuro: lo ruba e lo porta con sé. Così comincia la storia di una piccola ladra, la storia d'amore di Liesel con i libri e con le parole, che per lei diventano un talismano contro l'orrore che la circonda. Grazie al padre adottivo impara a leggere e ben presto si fa più esperta e temeraria: prima strappa i libri ai roghi nazisti perché "ai tedeschi piaceva bruciare cose. Negozi, sinagoghe, case e libri", poi li sottrae dalla biblioteca della moglie del sindaco, e interviene tutte le volte che ce n'è uno in pericolo. Lei li salva, come farebbe con qualsiasi creatura. Ma i tempi si fanno sempre più difficili. Quando la famiglia putativa di Liesel nasconde un ebreo in cantina, il mondo della ragazzina all'improvviso diventa più piccolo. E, al contempo, più vasto. Raccontato dalla Morte - curiosa, amabile, partecipe, chiacchierona - "Storia di una ladra di libri" è un romanzo sul potere delle parole e sulla capacità dei libri di nutrire lo spirito.

Titolo: Ritorno a mondo antico
Autrice: Simona Barugola

Questa è la storia di un viaggio, il viaggio della piccola Chiara verso casa. Chiara non è come i suoi compagni della Casa per Bambini Abbandonati. Scoprirà di appartenere a un popolo dimenticato, il popolo dei Mutaforme del Mondo Antico. I suoi poteri straordinari sarebbero molto pericolosi se finissero nelle mani sbagliate. Il Duca e i suoi Baroni le danno la caccia per impossessarsi dei suoi poteri e governare tutti i popoli della terra. Grazie all'aiuto di un ragazzino misterioso incontrato nel suo cammino, di nome Roby, Chiara affronterà con coraggio i suoi nemici.

Titolo: Tre atti e due tempi
Autore: Giorgio Faletti

"Io mi chiamo Silvano ma la provincia è sempre pronta a trovare un soprannome. E da Silvano a Silver la strada è breve". Con la sua voce dimessa e magnetica, sottolineata da una nota sulfurea e intrisa di umorismo amaro, il protagonista ci porta dentro una storia che, lette le prime righe, non riusciamo piú ad abbandonare. Con "Tre atti e due tempi" Giorgio Faletti ci consegna un romanzo composto come una partitura musicale e teso come un thriller, che toglie il fiato con il susseguirsi dei colpi di scena mentre ad ogni pagina i personaggi acquistano umanità e verità. Un romanzo che stringe in unità fili diversi: la corruzione del calcio e della società, la mancanza di futuro per chi è giovane, la responsabilità individuale, la qualità dell'amore e dei sentimenti in ogni momento della vita, il conflitto tra genitori e figli. E intanto, davanti ai nostri occhi, si disegnano i tratti affaticati e sorridenti di un personaggio indimenticabile. Silver, l'antieroe in cui tutti ci riconosciamo e di cui tutti abbiamo bisogno.

Buone vacanze e Buona lettura!

mercoledì 12 agosto 2015

Release Launch e Anteprima: L'ultima alba


Benvenuti cari lettori a questa anteprima ricca di contenuti! Il libro di oggi è il secondo della serie La guerra degli dei scritta da Chiara Cilli, autrice oramai famosa nel web per diverse saghe tra cui La regina degli inferi, che io ho letto e amato, e molte altre pubblicazioni che sto leggendo e recensendo. E' un'autrice davvero versatile e dalla capacità di farti immergere completamente nelle sue storie. Ma ora veniamo a questo spettacolare libro!



Titolo: L'ultima Alba
Serie: La guerra degli Dei #2
Autrice: Chiara Cilli
Casa Editrice: autopubblicato
Pagine: 242
Ebook: offerta lancio 2,99
prezzo regolare 4,99
Prezzo: da definire
Pubblicazione: 10 agosto 2015



La magia esiste.
Io e i miei compagni non riuscivamo a crederci, ma ora è inevitabile.
Siamo i nuovi Protetti degli Dèi che ora vengono venerati su Penthànweald.
Io sono Aër, Protetta del Dio dell'Aria.
Gli antichi Protetti vogliono impedirci di riprenderci ciò che ci appartiene.
Ciò che racchiude i nostri elementi.
Il nostro compito è recuperare le Arma Magica prima che la Regina Akane utilizzi il loro potere per i suoi scopi malvagi.

Credevo di essere invincibile.
Mi sbagliavo.
Senza la mia squadra non sono niente.


Ma, lo giuro sul mio sangue, lotterò fino alla morte per salvare l'uomo che mi ha amato in silenzio fin dal primo momento in cui mi ha visto.
Porterò a termine la missione, a qualunque prezzo.

Non fallirò.

potete acquistare l'ebook in tutti gli store on line 



Amazon | Kobo | iTunes | Cubo Libri | Google Play | inMondadori


★ OFFERTA LANCIO ★



Dal 10 al 16 Agosto L'ultima Alba sarà al prezzo lancio di € 2.99 e il primo romanzo della saga, I quattro Protetti, sarà in offerta a soli € 0.99!

Acquista I quattro Protetti su:
Amazon | Kobo | inMondadori | iTunes | Google Play


TEASERS




AUTRICE

Nata il 24 Gennaio 1991, Chiara Cilli vive a Pescara. I generi di cui scrive spaziano dall'adult fantasy all'urban fantasy, dall'erotic suspense al dark contemporary. Ama le storie d'amore intense e tragiche, con personaggi oscuri, deviati e complicati.

Tra le sue opere troviamo:


EROTIC SUSPENSE

The MSA Trilogy






DARK CONTEMPORARY ROMANCE

Blood Bonds




ADULT FANTASY / URBAN FANTASY ROMANCE

La Regina degli Inferi

1. Il risveglio del Fuoco (Edizioni Tabula Fati)







La guerra degli Dei

1. I quattro Protetti
2. L'ultima alba



ALTRI ROMANZI E RACCONTI AUTOCONCLUSIVI


Sei sempre stato tu (Sperling & Kupfer РSperling Priv̩)

Facebook | Twitter | Website | Goodreads | Amazon | YouTube | Google+ | aNobii | TSU | Pinterest

Bene ricapitolando, devo finire il secondo e il terzo libro della MSA trilogy e poi mi dedicherò completamente alla saga la guerra degli dei, infatti ho recuperato e letto le altre pubblicazioni. Nell'arco delle settimane vedrete che arriverrano pure le recensioni! Non mi resta che augurarvi una buona estate e....
Buona lettura!

lunedì 10 agosto 2015

Viaggiando, Scoprendo..(75)

Benvenuti in questa rubrica, che presenterà libri scoperti, nel mio viaggiare quotidiano che si tratti di segnalazioni, librerie, biblioteche o semplicemente nel web. Potrebbe essere un singolo libro o una serie, che ha attirato la mia attenzione e che quindi presento. Ovviamente apertissima a suggerimenti di lettura o sconsigli di qualsiasi genere! ^^

E siamo arrivati all'ultimo appuntamento prevacanze! Infatti a breve partirò per qualche giorno verso l'adorata puglia! Mare sole e relax! Ma tornando a noi oggi voglio presentarvi Azzurra Targa e il suo romanzo romantico e misterioso che ruota attorno a un ragazzo colombiano e a un quadro che porta ritratti i suoi occhi, magnetici e insoliti. Cosa nascondono e quale passato oscuro racchiudono?

Titolo: Occhi di Ruben
Autrice: Azzurra Targa
Casa Editrice: autopubblicato
Pagine: 212
Ebook: 0,99
Pubblicazione: 6 febbraio 2015

Greta Laversi, l'aspirante pittrice -con qualche mania di troppo-, ha scoperto l'espediente perfetto per razionalizzare il dolore: 'dominare il cuore' attraverso la corsa. Pronta a dimenticare il passato si trasferisce a Torino dove lavora come barista e dove, il giorno del diluvio, incontra Ruben, il misterioso colombiano, schivo e riservato. Sarà a causa della luce scorta nel suo sguardo, oppure dei racconti dell'infanzia latina, o forse degli atteggiamenti furtivi se Greta è inspiegabilmente attratta dall'amico: quegli occhi magnetici, tanto insoliti quanto indecifrabili, sembrano sollecitare l'estro creativo, finora impensato. Tra la corsa, la crescente empatia e il legame che li unisce sboccerà l'amore; quello che non sanno è che entrambi custodiscono segreti: Ruben le nasconde la sua vera identità, Greta il dipinto che lo ritrae e il passato che esorcizza. È proprio il quadro, 'Occhi di Ruben', a condurli separatamente in Colombia. L'acquisto dell'opera porta il nome di Alvaro Montoja, noto trafficante di droga nonché padre del ragazzo; Ruben non l'ha mai conosciuto e l'indirizzo dello studio legale di Cali appare la pista utile per rintracciarlo. Comincia l'avventura. Sulle orme dell'amato e con il piglio di una vera detective, Greta scoprirà luoghi reconditi, riti e civiltà magiche, conoscerà il pericolo della Guerrilla e si ritroverà, suo malgrado, a pagare il prezzo delle avventate imprudenze. Il viaggio darà origine a una serie di equivoci e omissioni, rocamboleschi avvenimenti che finiranno per dividere le loro strade. Ma solo in seguito, a Londra, accadrà il peggio... e quelli che sembravano inviolabili segreti assumeranno insospettabili risvolti.

Autrice

Azzurra Targa è nata nel 1983 a Latina, dove vive tutt'oggi con il marito e il suo cane. Fin da piccola è stata amante dell'arte, in ogni sua forma. Al liceo ha conosciuto la vera passione per il teatro e proprio tra i banchi di scuola ha cominciato a muovere i primi passi. Durante gli anni dell'università ha lavorato alla messa in scena e all'adattamento di testi teatrali per ragazzi. In seguito, ha conseguito la laurea in Regia Teatrale presso il DAMS di Roma e si è specializzata nella figura di 'addetta stampa' per attività culturali. La lettura è la costante della sua vita: legge appena può, ovunque e di tutto. L'amore per lo sport, i viaggi e la cultura latino-americana ha dato vita al suo primo romanzo, 'Occhi di Ruben'; lavoro che ha scelto di auto pubblicare e con il quale debutta in veste di autrice.

Chi ha voglia di scoprirlo?

Buona lettura!

venerdì 7 agosto 2015

Recensione: Cinquanta sfumature di Grigio di EL James - Fifty Shades #1

Che bello concludere la settimana e sapere di essere in ferie! Oggi vi delizio con la recensione del libro più chiacchierato dalle casalinghe disperate, in cui EL James ha scoperto l'acqua calda con il genere hard porno. Leggetevi la Cole per avere emozioni sovranaturali! Scherzi a parte mi è piaciuto..^^

Titolo: Cinquanta sfumature di Grigio
Serie: Fifty Shades #1
Autrice: E L James
Traduttrice: Teresa Albanese
Casa editrice: Mondadori
Prezzo: 14,90
Pubblicazione: 8 giugno 2012


Quando Anastasia Steele, graziosa e ingenua studentessa americana di 21 anni incontra Christian Grey, giovane imprenditore miliardario, si accorge di essere attratta irresistibilmente da quest'uomo bellissimo e misterioso e di volerlo a tutti i costi. Incapace a sua volta di resisterle, anche lui deve ammettere di desiderarla, ma alle sue condizioni. Presto Anastasia scoprirà che Grey ha gusti erotici e pratiche sessuali decisamente singolari ed è un uomo tormentato dai suoi demoni e consumato dal bisogno di controllo. Nello scoprire l'animo enigmatico di Grey, Anastasia conoscerà per la prima volta i suoi più oscuri desideri.

RECENSIONE
Non volevo leggerlo, la paura di ritrovarmi sotto agli occhi una storia di solo sesso, il pregiudizio dato dalle chiacchiere su questo romanzo, mi aveva fatto passare la voglia. Ammetto che dopo il primo capitolo mi sono dovuta ricredere. Questo libro parla semplicemente di una storia d'amore. Conosciamo subito i due protagonisti, Anastasia, impacciata, studiosa, volenterosa e Christian Grey, bellissimo, impassibile e perverso. Appena si incontrano è chiaro come il sole che scocca qualcosa. Lui prende una forte sbandata per lei. E' questo è il punto cruciale. Mr Grey freddo e dominatore si innamora di Ana, una ragazza inesperta sotto molti punti di vista, alla quale fa una proposta indecente. Ana è restia ad accettare, la curiosità e la voglia di provare piacere e farne provare a lui è tanta. Ma Christian Grey vuole di più. Vuole far provare dolore, un dolore che si trasforma in piacere, ma pur sempre dolore. Anastasia non comprende questa parte fino a quando non la prova sulla sua pelle e forse a quel punto anche lui inizia ad avere qualche nota stonata in testa. C'è molto sesso, a volte brutale ma nemmeno poi tanto. Il resto dei momenti sono incontri di sguardi, parole inespresse, soprese, regali e gelosie. E' un romanzo erotico che racconta di un uomo che ha qualche deviazione mentale ma controllata. in effetti dopo aver letto Soffocami di Chiara Cilli questo primo libro non ha avuto lo stesso impatto. In sostanza è un buon libro, è scritto bene e si lascia divorare ma..non facciamone un caso editoriale! (ops mi sa che arrivo tardi!@.@). *Il film è stato un'esperienza terribile! Ho ancora i brividi se ci ripenso!Se potete evitatelo!

Fifty Shades
1. Cinquanta sfumature di grigio

Autrice
E L James, londinese, moglie e madre di due figli, lavora in televisione. Ha sempre sognato di scrivere storie di cui i lettori si sarebbero innamorati, ma ha accantonato fino a oggi questa passione per concentrarsi sulla famiglia e sulla carriera. Alla fine, però, ha preso il coraggio a due mani e ha scritto il suo primo romanzo, Cinquanta sfumature di Grigio, cui fanno seguito Cinquanta sfumature di Nero e Cinquanta sfumature di Rosso.


Buona lettura!

giovedì 6 agosto 2015

Viaggiando, Scoprendo..(74)

Benvenuti in questa rubrica, che presenterà libri scoperti, nel mio viaggiare quotidiano che si tratti di segnalazioni, librerie, biblioteche o semplicemente nel web. Potrebbe essere un singolo libro o una serie, che ha attirato la mia attenzione e che quindi presento. Ovviamente apertissima a suggerimenti di lettura o sconsigli di qualsiasi genere! ^^

Cari lettori in vacanza e non, oggi voglio parlarvi di Cenere un libro edito da Panesi Edizioni e scritto da Giulia Baroni un'autrice emergente, , che ha preso a cuore la causa animalista. Intenso e a volte un po' forte racconta come la protagonista si ritrovi a lottare per ciò in cui crede, per salvare dei compagni di vita che a volte dimentichiamo di avere vicino. Un romanzo che apre occhi, mente e cuore.


Titolo: Cenere
Autrice: Giulia Baroni
Casa Editrice: Panesi Edizioni
Pagine: 210
Ebook: 2,99
Pubblicazione: 24 febbraio 2015

Alice Mivato ha una missione: salvare vite. Vite animali. Decide quindi di arruolarsi in ELA, un’organizzazione non riconosciuta legalmente che si occupa proprio di questo. Ma in questa sua nuova vita avrà molti ostacoli da superare: l’essere umano, la sua crudeltà, la forza dei sentimenti e un doloroso passato che odora di cenere. Un romanzo crudo e insieme delicato, che si muove con coraggio sul filo della responsabilità che ci lega agli altri abitanti del nostro pianeta e alla loro dignità.





Della stessa autrice

Autrice
Giulia Baroni, classe 1984, ragioniera e bancaria, si è sposata il 24 settembre 2011, è diventata mamma per la prima volta il 24 agosto 2012, è diventata bis-mamma il 24 agosto 2014 e ha due cani. Ritiene che: il 24 le porti fortuna, i giardini senza bimbi e senza animali siano posti un po’ tetri, ogni essere umano dovrebbe leggere il libro Cecità di Saramago.

Chi ha voglia di scoprirlo?

Buona lettura!

lunedì 3 agosto 2015

Anteprima: Il bene e il male

Come vi avevo anticipato qualche post fa la Multiplayer ha ricominciato a pubblicare le avventure di Benni Imura nella terra degli zombie. Chi aveva inziato la serie potrà finalmente proseguirla e concluderla, per chi come me si stava per approcciare potrà beneficiare dei nuovi formati e delle cover inquietanti! Siete già in vacanza? Io ho ancora una settimana, poi finalmente il relax si impadronirà di corpo e mente!ù.ù

Titolo: Il bene e il male
Serie: Cronache zombie #2
Autore: Jonathan Maberry
Traduttrice: Delia Mazzocchi
Casa Editrice: Multiplayer Edizioni
Prezzo: 14,90
Pubblicazione: 20 agosto 2015

http://www.vivereinunlibro.it/2012/09/anteprima-dust-decay.htmlSono trascorsi sei mesi dalla terribile battaglia contro Charlie-occhio di vetro e Motor City Hammer, nelle infestate terre di Rot & Ruin; sei mesi da quando Benny Imura e Nix hanno visto qualcosa sorvolare i cieli. Qualcosa che ha cambiato per sempre la loro vita. Ora, dopo mesi di rigorosi allenamenti impartiti dal grande cacciatore di zombie Tom Imura, Benny e Nix sono pronti per lasciare Mountainside in cerca di un futuro migliore. Lilah, la Lost Girl, e il miglior amico di Benny, Lou Chong, andranno con loro. Il viaggio si prospetta interessante. Ma pochi istanti dopo aver superato i cancelli del fortilizio, la compagnia si rende conto che qualcosa di inquietante aleggia tra i boschi: non solo zombie, ma anche animali selvaggi mai visti prima, uomini deliranti, falsi profeti e… ciò che resta degli orrori di Gameland, dove gli adolescenti sono spinti a battersi per la propria vita in perversi giochi di sopravvivenza. E peggio che mai, può quel diavolo di Charlie-occhio di vetro essere ancora vivo? A Rot & Ruin ogni cosa può ucciderti. E non tutti, nella piccola compagnia, riusciranno a sopravvivere…
*Contiene il racconto inedito Cronache Zombie #1.5 Nella terra dei morti

Benny Imura/Cronache Zombie
0.5 Ricordi dalla prima notte
1.5 Nella terra dei morti
2. Il bene e il male

2.5 Dead and Gone
3. Sulle orme di Tom (dicembre 2015)
3.5 Tooth & Nail
4. Fire and Ash
5. Bits & Pieces


Buona lettura!

sabato 1 agosto 2015

Recensione: Maze Runner. Il labirinto di James Dashner - The Maze Runner #1

Il caro Dashner è riuscito a incuriosirmi.. Un romanzo distopico maschile, un modo di scrivere inaspettato, un libro che ha rischiato più volte il defenestramento fino a quando non ho capito il suo modus operandi. Inutile dirvi che la cover della ristampa è più simile alla trama rispetto alla prima versione. Non parliamo ne di galeotti né di prigioni. Non è Prison Break. E' un ragazzino in una radura con molte domande.

Titolo: Il labiritno
Serie: The Maze Runner #1
Autore: James Dashner
Traduttrice: Annalisa Di Liddo
Casa Editrice: Fanucci
Pagine: 428
Ebook: 8,99
Prezzo tascabile: 9,90
Prezzo ristampa: 14,90
Prezzo: 16,00
Pubblicazione: maggio 2011
Pubblicazione ristampa: 27 agosto 2014

Quando Thomas si sveglia, le porte dell'ascensore in cui si trova si aprono su un mondo che non conosce. Non ricorda come ci sia arrivato, né alcun particolare del suo passato, a eccezione del proprio nome di battesimo. Con lui ci sono altri ragazzi, tutti nelle sue stesse condizioni, che gli danno il benvenuto nella Radura, un ampio spazio limitato da invalicabili mura di pietra, che non lasciano filtrare neanche la luce del sole. L'unica certezza dei ragazzi è che ogni mattina le porte di pietra del gigantesco Labirinto che li circonda vengono aperte, per poi richiudersi di notte. Ben presto il gruppo elabora l'organizzazione di una società ben ordinata e disciplinata dai Custodi, nella quale si svolgono riunioni dei Consigli e vigono rigorose regole per mantenere l'ordine. Ogni trenta giorni qualcuno si aggiunge a loro dopo essersi risvegliato nell'ascensore. Il mistero si infittisce un giorno, quando – senza che nessuno se lo aspettasse – arriva una ragazza. È la prima donna a fare la propria comparsa in quel mondo, ed è il messaggio che porta con sé a stupire, più della sua stessa presenza. Un messaggio che non lascia alternative. Ma in assenza di altri mezzi visibili di fuga, il Labirinto sembra essere l'unica speranza del gruppo... o forse potrebbe rivelarsi una trappola da cui è impossibile uscire.

RECENSIONE
Dopo aver letto diverse serie distopiche ho realizzato di esserne appassionata. Non sai mai cosa può accadere o cosa aspettarti da queste storie. Sono una sorpresa e gli scrittori hanno potenzialità infinte, dato che si parla di un futuro lontano. Questa volta ci troviamo di fronte un inizio molto strano. Un ragazzo si risveglia in una radura circondato da altri ragazzi della sua età. Non sa nemmeno il suo nome inizialmente, non sa dove si trova e non ha nessun ricordo pregresso al risveglio. Inoltre i ragazzi che gli stanno attorno parlano in un modo così strano da far innervosire persino la sottoscritta. Il povero malcapitato, Thomas, si ritrova a porre un milione di domande (come me) e a non ricevere nemmeno la più semplice risposta. Questo, unito al linguaggio assurdo ha suscitato in me la voglia di lanciare il libro fuori dalla finestra. Ovviamente mi sono trattenuta e ho proseguito la lettura che, superata la metà del libro, ha finalmente dato segni, seppur minimi, di chiarimento. Si è fatto man a mano più interessante e a un certo punto è diventato impossibile smettere di leggere. Devi finirlo, devi sapere, ma.. essendo una quadrilogia questo romanzo non ha un termine vero e proprio, per questo è bene tenere a portata il seguito. James Dashner ha scritto una storia pazzesca che ha suscitato molte emozioni, e sul finale ho anche quasi pianto. Mi sono talmente immedesimata nel libro da non rendermi conto del mondo esterno. Mi ha coinvolto e sopraffatto. * Il film mi è piaciuto molto, è stato fatto qualche cambiamento ma nel complesso non ha disturbato il filone narrativo.

The Maze Runner
1. Il labirinto

Dello stesso autore
The Mortality Doctrine
2. The Rule of Thoughts
3. The Game of Lives

Autore
James Dashner è nato e cresciuto in Georgia e attualmente vive nello Utah con la moglie e i quattro figli. Dopo diversi anni di lavoro nella finanza, ora si dedica alla scrittura a tempo pieno. Il labirinto ha ispirato l’monimo film diretto da Wes Ball e insieme a La fuga e La rivelazione, tutti pubblicati da Fanucci Editore, compone la quadrilogia bestseller The Maze Runner.




Traduttrice
Annalisa Di Liddo è laureata in Lingue e letterature straniere e ha un dottorato di ricerca in Anglistica. Traduce dal 2002, anche se lo fa a tempo pieno solo dal 2008. Prima di allora le traduzioni erano affiancate dal lavoro di ricerca e di insegnamento universitario nel campo della letteratura inglese e angloamericana contemporanea e della storia del fumetto – cose che non ha abbandonato con la conclusione dell’esperienza accademica ma a cui si dedica ancora, benché più sporadicamente. Visitate il suo sito http://www.annalisadiliddo.com/it/

Buona lettura!